Sorteggio Champions League 2019/20: data, regolamento, possibili fasce

Pubblicato il 17 Luglio 2019 alle 15:00 Autore: Mattia Cuttica
Sorteggio Champions League 2019/20: data, regolamento, possibili fasce

Le vacanze sono ormai terminate, i club si ritrovano e partono per i ritiri programmando la prossima stagione. Impossibile non iniziare a pensare anche alla coppa più desiderata, al torneo più affascinante: alla Champions League.

La competizione europea è cominciata a fine Giugno, con i turni di qualificazione per le squadre che non rientrano nell’accesso diretto ai gironi. Saranno tre le sessioni di gare che scremeranno i club, tenendoli impegnati fino al 14 Agosto 2019, quando si esauriranno le partite di ritorno.

L’Italia, facendo parte delle prime quattro federazioni del ranking (insieme alla Spagna, alla Germania ed all’Inghilterra), schiera quattro squadre direttamente alla fase a gironi. Hanno conquistato questo posto la Juventus – Campione d’Italia -, il Napoli, l’Atalanta e l’Inter.

LEGGI ANCHE: Preliminari Champions League 2019/2020: calendario partite e date

La data del sorteggio

Il cerimoniale anche per la stagione 2019/2020 avrà luogo in uno dei posti più suggestivi del continente, nella perla della Costa Azzurra, il Principato di Monaco. La città-stato monegasca a pochi passi dall’Italia è sempre la cornice prescelta per il sorteggio, che si svolgerà Giovedì 29 Agosto 2019.

Sorteggio Champions League 2019/2020: il regolamento

I club che entreranno nelle urne del sorteggio sono in totale 32. Differente è il metodo di reclutamento: godono dell’accesso diretto alla fase a gironi 26 formazioni, tra le quali la vincitrice dell’ultima Champions League e dell’appena passata Europa League. Per le altre 24 è invece importante la posizione occupata nel ranking dalle rispettive nazioni. Le prime quattro federazioni del ranking (Spagna, Germania, Inghilterra ed Italia, come anticipato) portano le loro prime quattro classificate, poi accedono le prime due squadre delle federazioni che occupano il quinto ed il sesto posto (attualmente Francia e Russia) ed i campioni nazionali delle federazioni dal settimo al decimo posto.

Gli ultimi sei posti, infine, saranno decisi mediante i turni di qualificazione – già cominciati – che quest’anno vedono parteciparvi squadre blasonate quali l’Ajax, il Celtic, la Stella Rossa, la Dinamo Kiev o il Porto.

Le possibili fasce

Saranno otto i gironi che si formeranno dal sorteggio del 29 Agosto. Ciascuno ospiterà 4 squadre di cui solo le prime due accederanno alla fase finale degli ottavi. In caso di parità fra più club, si utilizzerà il criterio del maggior numero di punti portati via negli scontri diretti e, se non fosse sufficiente, si passa alla miglior differenza reti. Le terze classificate vengono ammesse di diritto in Europa League, mentre le ultime saranno ufficialmente eliminate. Si parte il 17 e 18 Settembre con la prima giornata di sfide e si chiuderà tutto il 10 ed 11 Dicembre, quando si scopriranno i componenti degli ottavi di finale.

Nella fase a gironi non possono disputarsi incontri tra squadre della stessa nazione.

I 32 club saranno divisi in quattro fasce che andranno a comporre il sorteggio. Qui di seguito i possibili raggruppamenti:

1^ FASCIA: Liverpool (detentrice del titolo), Barcellona, Bayern Monaco, Juventus, Manchester City, Paris Saint-German, Zenit San Pietroburgo, Chelsea.

2^ FASCIA: Real Madrid, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Napoli, Shakhtar Donetsk, Tottenham.

2^ o 3^ FASCIA: Benfica, Lione.

3^ FASCIA: Bayer Leverkusen, Salisburgo, Valencia, Inter.

3^ o 4^ FASCIA: Lokomotiv Mosca, Genk, Galatasaray, Lipsia

4^ FASCIA: Atalanta, Lille.

Ajax e Porto, qualora si qualificassero passati i preliminari, finirebbero in seconda fascia facendo scalare Benfica e Lione in terza. Celtic e Dinamo Kiev, invece, andrebbero in terza fascia facendo scendere Galatasaray e Lipsia in quarta. Tutte le altre squadre che supereranno i turni preliminari andranno a comporre la quarta fascia.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it