Mazda Skyactiv-X 2019: prezzo, interni e caratteristiche versione benzina

Pubblicato il 21 Luglio 2019 alle 21:23
Aggiornato il: 23 Luglio 2019 alle 21:15
Autore: Francesco Somma
Mazda Skyactiv-X 2019: prezzo, interni e caratteristiche versione benzina

Mazda Skyactiv-X 2019 – Debutterà su Mazda 3 e su Mazda CX-30, stiamo parlando del propulsore Skyactiv-X. Un motore a benzina che dovrebbe funzionare come un motore a gasolio. La tecnologia è già conosciuta, è la HCCI ma per capire come funziona il nuovo propulsore, bisogna anche sapere come realmente lavora un motore, non solo quello benzina, ma anche quello diesel. E ciò per comprendere le differenze fondamentali tra i due motori.

Mazda Skyactive-X 2019: benzina contro diesel

Attraverso un vettore energetico, in un motore, si trasforma l’energia chimica in energia meccanica. Il fulcro di tutto è la mescolanza di aria e benzina o gasolio. Il relativo funzionamento è dato dalla compressione e dal rapporto tra comburente e combustibile. Nel motore diesel la compressione è molto alta, unito ad una miscela magra si può avere una riduzione importante dei consumi e quindi ad una maggiore convenienza in termini di costi. Nel motore a benzina, una componente molto importante per il funzionamento e l’efficienza del propulsore è costituita dalla candela.

Dacia Duster 1.3 TCe: prezzi e dimensioni versione 4×4. Quando esce

Come funziona il nuovo propulsore della casa automobilistica

Attraverso la tecnologia SPCCI viene risolto il problema del battito di testa. Come? C’è un maggiore controllo all’interno della camera di combustione, con un sensore posto tra iniettore e candela. Questo processo richiama il sistema di funzionamento del motore diesel.

Infatti il segreto sta nel portare al limite l‘autodetonazione della miscela magra. La candela nel controllo dell’accensione mette in moto un processo che fa andare oltre il limite, la parte più consistente di miscela si infiamma e con la propagazione aumenta la compressione. Questo permette un aumento dell’energia meccanica, una maggiore efficienza e una maggiore coppia. Il motore non funziona solo in modalità diesel ma anche secondo lo schema tradizionale. Il complesso viene affiancato anche da un sistema Mild-Hybrid con una batteria da 24 V. Per quanto riguarda i consumi, parliamo di circa 5,8 litri ogni 100 chilometri, i litri diventano 6,3 nella versione con cambio automatico. La Mazda 3 Skyactiv-X ha un costo compreso tra i 27.800,00€ e i 35.000,00€ (miglior allestimento). La CX-30 invece ha un costo di 29.350,00€ mentre il top di gamma costa 38.150,00€.

Francesco Somma

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Francesco Somma

Studente di scienze politiche delle relazioni internazionali. La politica come strumento per realizzare il bene comune e come occasione di incontro di diversi pensieri. Prima di informare bisogna conoscere, essere giornalisti per me significa studiare continuamente per dare al pubblico e a noi stessi un servizio oggettivo, trasparente e gratificante.
    Tutti gli articoli di Francesco Somma →