Manifest: trama, cast e anticipazioni di stasera 31 luglio su Canale 5

Pubblicato il 31 Luglio 2019 alle 13:54
Aggiornato il: 2 Agosto 2019 alle 13:55
Autore: Adriana Moraldo
Manifest: trama, cast e anticipazioni di stasera 31 luglio su Canale 5

Oggi 31 luglio 2019 alle 21.23 su Canale 5 andrà in onda Manifest. La fiction statunitense, ideata da Jeff Rake, approda al suo ultimo appuntamento con ben quattro emozionanti episodi. La serie televisiva termina il suo percorso ma i fan non hanno nulla di cui preoccuparsi poiché in America è stato già confermato il secondo capitolo.

Anche questa settimana quindi tornano le vicende dei passeggeri del misterioso volo 828 diretto a New York. Come abbiamo già avuto modo di vedere nelle precedenti puntate, dopo una violenta tempesta l’aereo è atterrato a destinazione. Nonostante per tutti i viaggiatori siano passate solo poche ore in realtà sono trascorsi ben cinque anni e mezzo dal decollo senza che nessuno se ne accorgesse o invecchiasse. ma cosa scopriranno stasera i protagonisti di Manifest?

Manifest: la trama e le anticipazioni dell’ultima punta di stasera 31 luglio 2019 su Canale 5

Nel primo episodio dell’ultima puntata di Manifest, intitolato Avvicinamento autorizzato, Michaela decide di trascorrere qualche giorno in baita assieme a Zeke che ha bisogno di un po’ di tranquillità prima di ritornare nel mondo reale. La ragazza poi scopre che in realtà l’uomo aveva una sorella minore morta tempo prima nella stessa zona.

Intanto Ben e Grace tornati a casa con Cal trovano la finestra rotta e una X rossa disegnata sulla porta opera di Clavin, uomo che crede in una cospirazione dei passeggeri del volo 828. Nel frattempo mentre Saanvi rivela a Ben che Zeke ha il loro stesso marcatore nel sangue, quest’ultimo e Michaela rinvengono un dipinto raffigurante due persone sotto tre stelle con una tempesta di fulmini neri che incombe su di loro.

Trama e anticipazioni ultima puntata stasera 31 luglio 2019

Manifest continua con l’episodio intitolato Aggiornamento. Mentre Zeke e Cal hanno la stessa visione di un lupo nero, Saanvi viene contattata da Alice Ciccone, una donna che chiede alla dottoressa di visitare il marito che ha un cancro. La sconosciuta in realtà fa parte della Chiesa dei Ricomparsi, una pseudo setta convinta che i passeggeri del famoso volo siano ritornati per compiere opere straordinarie. Proprio per questo quando la professionista comunica ad Alice che per il marito purtroppo non può fare più nulla, la donna costringe Saanavi a continuare le cure minacciandola con una pistola. Ma i guai per i protagonisti di Manifest non finiscono qui.

Lourdes oramai tormentata dai dubbi chiede a Michaela di essere sincera e dirle se c’è qualcosa tra lei e suo marito. La ragazza allora, messa alla strette, confessa tutto all’amica provocando così la rottura della relazione tra Jered e la donna. Nel frattempo Ben intuisce che Saanavi è in pericolo e dopo alcune ricerche riesce a salvarla. Infine Michaela indaga su di un furgone precipitato dopo una rapina e quando viene il veicolo viene recuperato dall’acqua la ragazza, una volta aperto lo sportello del guidatore trova un uomo che è inspiegabilmente ancora vivo.

Manifest 31 luglio 2019: episodio Atteggiamento brusco

Nel terzo episodio di Manifest, intitolato Atterraggio brusco, grazie ad un flashback seguiamo la rapina fatta da James Griffin che durante l’operazione criminale ha assassinato non solo due guardie ma anche i suoi complici. Nel presente l’uomo si trova nell’ospedale dove lavora Saanvi e rivela a Michaela, Jared, Ben e Zeke riguardo la minaccia di una bomba.

Nel frattempo la dottoressa trova nel sangue di James lo stesso marcatore e la squadra realizza che il furgone e l’uomo erano spariti da ben 82 ore e 8 minuti quando sono stati ritrovati.

Anticipazioni ultima puntata della serie televisiva

L’ultima puntata della prima stagione di Manifest si concluderà con Orario di partenza previsto. Grazie alle informazioni che ha fornito all’FBI Griffin viene liberato. Michaela, Ben, Saanvi e Zeke ricevono tutti la stessa missione in cui sentono la frase Fermalo. Mentre i primi due affrontano James poco prima che partecipi ad un talk show, l’ultimo dopo aver acquistato di nascosto una pistola, si prepara ad uccidere il ladro.

Improvvisamente Griffin ha un malore e inspiegabilmente inizia a riversare acqua a terra morendo annegato. Olive e Ben allora realizzano che l’uomo è deceduto esattamente 82 ore e 8 minuti dopo il suo ritorno. Se la stessa regola vale per i passeggeri del volo 282 moriranno tutti il 2 giugno 2024. Sarà davvero così?

Manifest: il cast

In Manifest Melissa Roxburgh interpreta Michaela Beth Stone mentre Josh Dallas recita la parte di Ben Stone. Athena Karkanis è Grece Stone e J.R. Ramirez è il detective Jared Vasquez.

Completano il cast della serie Luna Blaise nel ruolo di Olive Stone, Jack Messina nel ruolo di Cal Stone e Parveen Kaur nei panni di Saanvi Bahl.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →