L’amour flou – Come separarsi e restare amici: trama, cast e quando esce

Pubblicato il 30 Agosto 2019 alle 14:07 Autore: Adriana Moraldo
L’amour flou – Come separarsi e restare amici: trama, cast e quando esce

Siete in cerca di una divertente commedia dal classico stile francese? Allora L’amour flou potrebbe fare al caso vostro. La pellicola del 2018, in programmazione nelle sale cinematografiche dal 29 agosto 2019, è stata diretta e interpretata da Romane Bohringer e Phillippe Rebbot.

Il lungometraggio, distribuito dall’Academy Two e prodotto dalla Escazal Films, racconta la storia di una coppia sposata da tempo ma in crisi che dopo anni di vita passati assieme decide di separarsi senza però allontanarsi davvero. Ma qual è la sinossi de L’amour flou?

L’amour flou – Come separarsi e restare amici: trama e quando esce

Come già detto in apertura di articolo, L’amour flou è in programmazione nelle sale dal 29 agosto 2019. La pellicola racconta la storia di Romane e Philippe sposati da ben dieci anni. La coppia in tutto questo tempo ha condiviso le gioie e i dolori della vita lottando sempre insieme per la propria famiglia. Giunto il momento di godersi i due figli, il cane e quello che hanno costruito con fatica e impegno, qualcosa non funziona più. Non è il profondo affetto a essere scomparso ma quella chimica, quel trasposto romantico che solo una storia d’amore può darti.

Insofferenti e bisognosi di una svolta, i coniugi decidono di divorziare. Tuttavia Romane e Philippe non vogliono che le loro scelte sentimentali si ripercuotano sui figli. Traslocano allora in due appartamenti separati ma comunicanti attraverso la camera dei bambini. Tra battibecchi, imprevisti, equivoci e divertenti gag, i due protagonisti de L’amour flou cercheranno di superare la fine di una relazione che in forse non sono ancora pronti ad affrontare.

Il cast del film

In L’amour flou Romane Bohringer interpreta Romane mentre Philippe Rebbot è Philippe. Rose Rebbot veste i panni di Rose, Raoul Rebbot quelli di Raoul e Brigitte Catillon è la psicologa di Romane. Aurélia Petit recita la parte della psicologa di Philippe mentre Richard Bohringer, Astrid Bohringer e Lou Bohringer sono rispettivamente il padre, la madre e la sorella di Romane. Roland Rebbot, Nicolas Rebbot e Oliver Rebbot ricoprono il ruolo del padre e due fratelli di Philippe.

Gábor Rassov è il direttore della scuola, Noémie Schmidt è Lea e Fabien Cosson è l’architetto Fabien. Hanno partecipato al film anche: Michal Diym, Valérie Crouzet, Benoît Cohen, François Picard, Matthieu Sampeur, Yves Storper, Vincent Berger, Reda Kateb, Pierre Berriau e Aurélien Chaussade. Completano il cast de l’amour flou Aurélien Vernant, Clémentine Autain, Riton Liebman, Delphine Cogniard, Aliénor Marcadé-sechan, Hyat Luszpinski, Magali Muxart, Nathalie Nikprevelic, e Céline Salette.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →