Atlético-Real Madrid: le formazioni del derby della capitale

Pubblicato il 28 Settembre 2019 alle 20:34 Autore: Alessandro Faggiano
Atlético-Real Madrid: le formazioni del derby della capitale

Nel corso degli ultimi anni si è elevato a derby d’Europa. Atlético e Real Madrid si sono affrontate in un gran numero di occasioni nell’Europa che conta negli ultimissimi anni, tra cui due finali di Champions (entrambe vinte dal Real) e una supercoppa europea (aggiudicata ai biancorossi). Il derby della capital è diventata così la stracittadina più decisiva delle massime competizioni continentali. Oggi, 28 settembre, si gioca il primo vero big match della stagione liguera, con la rojiblanca che ospita la truppa di Zinedine Zidane. Al Wanda Metropolitano, Simeone si affida agli uomini di maggior fiducia. L’allenatore dei blancos deve far fronte a una lunga serie di infortuni e indisponibilità e lancia Valverde dal primo minuto, con Luka Modric pronto ad entrare nella ripresa.

Atlético e Real si giocano la prima posizione. Il passo falso della rojiblanca nel match casalingo contro il Celta Vigo ha permesso ai più blasonati cugini di operare il primo sorpasso della stagione.

Atlético-Real Madrid: le formazioni ufficiali del derby della capital

Il Cholo Simeone si affida al suo solito, inossidabile 4-4-2. Il rebus difensivo (con quattro opzioni per due posti al centro della retroguardia) è stato risolto sulla base dell’esperienza maturata insieme nel reparto. Giménez viene affiancato dal montenegrino Savic. A centrocampo, la novità è Victor Vitolo dal primo minuto. Giocatore che, in questo avvio di stagione, si è dimostrato assolutamente decisivo (nonostante un minutaggio limitato). Duo d’attacco obbligato con Costa e Joao Felix.

Il Real di Zinedine Zidane si presenta al Wanda Metropolitano con l’animo di strappare l’intera posta in palio e allontanare ulteriormente i cugini della capitale. La gran novità è Valverde al centro del campo dal primo minuto. C’è il tridente più temibile: Benzema verrà affiancato dal talento belga Hazard (acquisto stella dell’ultima campagna estiva) e Gareth Bale.

Tanta attenzione, poi, per la sfida a distanza tra i due nuovi numeri “sette” di Atlético e Real: Joao Felix da un lato, Eden Hazard dall’altro.

Atlético-Real: sarà la sfida dei “sette”

ATLÉTICO MADRID (4-4-2) Oblak; Lodi, Giménez, Savic, Trippier; Vitolo, Thomas Partey, Saúl, Koke; Costa, Felix. A disposizione: Adan (SP), Arias, Felipe, Correa, Herrera, Llorente, Lemar. Allenatore: Diego Pablo Simeone

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Nacho, Sergio Ramos, Varane, Carvajal; Valverde, Casemiro, Kroos; Hazard, Benzema, Bale. A disposizione: Areola (SP), Jovic, Lucas, Militao, Modric, Vinicius Jr., Rodriguez. Allenatore: Zinedine Zidane

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it