Il Ragazzo Invisibile seconda generazione: trama, cast e anticipazioni

Pubblicato il 1 Ottobre 2019 alle 11:30
Aggiornato il: 2 Ottobre 2019 alle 15:20
Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino
Il Ragazzo Invisibile seconda generazione: trama, cast e anticipazioni

Il Ragazzo invisibile Seconda generazione è il secondo film fantascientifico diretto dal regista Gabriele Salvatores. Il sequel, distribuito nelle Sale Cinematografiche nel gennaio 2018, fa un lungo salto temporale e ci mostra il protagonista, Michele, in piena crisi adolescenziale.

Dopo aver scoperto e accettato di avere straordinari super poteri e aver imparato a conviverci, l’esistenza del ragazzo sarà nuovamente sconvolta dall’arrivo di sua sorella gemella e della sua madre biologica. Michele, spinto dalla donna, dovrà fare una scelta e capire quale sia il modo più giusto di utilizzare il suo dono.

Nel cast, ad interpretare il ruolo di protagonisti, gli attori Ludovico Girardello, Ksenia Rappopor e Galatéa Bellugi.

Aquile Randagie: trama, cast e storia del film in uscita al cinema

Il Ragazzo Invisibile seconda generazione: trama del film stasera in tv, Rai 2

Michele ha accettato da tempo il fatto di essere Il Ragazzo Invisibile. Quando tutto sembra procedere per il verso giusto, un grave lutto lo costringerà a prendere in mano le redini della propria vita.

La sua vera madre, Yelena, irrompe nella sua vita da adolescente nel momento peggiore. La donna rivelerà a Michele di avere una sorella gemella, Natasha, una sedicenne dotata dei suoi stessi poteri e che fino ad allora era vissuta in Marocco. Ora che la famiglia è finalmente riunita, Yelena cerca di convincere i due ragazzi ad approfittare delle proprie doti per vendicarsi del male che hanno fatto a lei e al loro padre.

Anticipazioni, la scelta tra il bene e il male

Sarà Michele stesso a dover decidere quale sia la strada migliore da intraprendere. Liberarsi delle proprie origini e del passato dei suoi genitori biologici sembra quasi impossibile.

La via del male, della vendetta e del potere sembrano, secondo sua madre, le uniche adatte a lui e alla giovane Natasha. Solo il senso del dovere e l’amore verso gli altri, valori trasmessi a Michele dalla madre adottiva, gli indicheranno la via più giusta.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno, Classe 1996. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →