Terremoto Catanzaro 7 ottobre 2019: danni e scuole evacuate. Il punto

Pubblicato il 7 Ottobre 2019 alle 13:19
Aggiornato il: 8 Ottobre 2019 alle 15:27
Autore: Daniele Sforza
Terremoto Catanzaro 7 ottobre 2019: danni e scuole evacuate. Il punto

Sciame sismico in atto a Catanzaro questa mattina, lunedì 7 ottobre 2019. Scuole evacuate e stop ai treni, ma non ci sono feriti da segnalare, né danni da registrare al momento. La situazione resta comunque di allerta, viste le 11 scosse registratesi nell’arco di circa 3 ore, molte delle quali, comunque, di lieve entità. Andiamo a vedere cosa è accaduto e sta accadendo in Calabria.

The Ocean Cleanup: come funziona il progetto e a cosa serve

Terremoto Catanzaro 7 ottobre 2019: magnitudo e profondità

Erano le 8.11, quando la terra ha tremato nel territorio di Catanzaro. La scossa è stata segnalata come di magnitudo 4.0, con epicentro a Caraffa di Catanzaro, a pochi chilometri dal capoluogo di provincia. Successivamente si sono susseguite altre scosse di terremoto, ma di lieve entità e bassa magnitudo. Ecco l’elenco delle scosse sismiche avvenute nella zona da questa mattina, secondo le segnalazioni dell’Ingv.

OrarioMagnitudoProfondità (Km)Zona
06:47:091.5201 km NE Caraffa di Catanzaro (CZ)
08:11:324.0272 km NW Caraffa di Catanzaro (CZ)
08:13:412.0211 km NW Caraffa di Catanzaro (CZ)
08:41:201.6215 km N Cortale (CZ)
08:50:421.3212 km NW Caraffa di Catanzaro (CZ)
09:07:531.443 km NW Caraffa di Catanzaro (CZ)
09:34:231.3102 km SW Settingiano (CZ)
10:41:051.8102 km W Caraffa di Catanzaro (CZ)
10:43:461.9172 km N Caraffa di Catanzaro (CZ)
10:55:051.5201 km N Caraffa di Catanzaro (CZ)
11:20:042.2231 km W Caraffa di Catanzaro (CZ)

Non ci sono danni né feriti

Numerose sono state le chiamate alla centrale operativa della Protezione Civile: il terremoto è stato avvertito non solo nell’area di Catanzaro, ma anche in quella di Lamezia e Cosenza, nonché nella zona della Sila. Scuole evacuate e poi chiuse per via precauzionale, mentre anche il traffico ferroviario, sempre in via cautelare, è stato sospeso su alcune tratte della Regione (Lamezia Terme Centrale-Catanzaro Lido, tratta Simeri-Soverato sulla linea Crotone-Roccella e Nocera-Vibo Valentia sulla linea Paola-Rosarno).

Al momento non si segnalano danni a persone o a cose e non ci sono feriti. L’area colpita dalle scosse resta comunque ancora sotto monitoraggio.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →