Pubblicato il 11/10/2019 Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2019 alle 18:45

Giro di Lombardia 2019: percorso, altimetria, startlist e favoriti

autore: Lorenzo Annis
logo giro di lombardia`
Giro di Lombardia 2019: percorso, altimetria, startlist e favoriti

È ufficialmente tempo di Giro di Lombardia. La classica delle foglie morte si corre sabato 12 ottobre e di fatto chiuderà la stagione ufficiale di tanti corridori. L’attesa cresce minuto dopo minuto per una corsa antichissima (sarà la 113a edizione) e soprattutto tra le più importanti e annoverate dell’intero panorama ciclistico. Andiamo ora a scoprire qualche informazione in più sull’edizione di quest’anno.

LEGGI ANCHE: Calendario ciclismo 2020: le corse professionistiche in Italia

Il percorso del Giro di Lombardia 2019

Si parte da Bergamo, con il gruppo che affronterà i primi 40 km in pianura, prima di affrontare la salita del Colle del Gallo dopo essere risaliti per la Val Cavallina. Si scende poi verso la Val Seriana e si percorre la strada che porta in Brianza, dove si supera il Colle Brianza. Da qui in poi ci sarà l’avvicinamento alla mitica salita della Madonna del Ghisallo, la quale presenta punte che toccano il 14% di pendenza. Successivamente i corridori dovranno superare l’altro punto clou della corsa, la Colma di Sormano, con il suo Muro che presenta pendenze da capogiro: parliamo infatti di 2 km al 15% medio con punte del 30%. Poi discesa verso Como e ultime salite di giornata, ovvero Civiglio e San Fermo della Battaglia, con entrambe che raggiungono pendenze fino al 10%. Il traguardo finale è posto sempre all’interno della città lariana.

La startlist e i favoriti

Come da tradizione, al via del Giro di Lombardia è presente un parterre de rois d’eccezione. Tra i tanti annoveriamo Nibali, Roglic, Valverde, Bernal, Woods e Fuglsang, dati come i principali favoriti per la vittoria dell’ultima classica monumento.

In gara troviamo anche altri ottimi interpreti tra cui Nairo Quintana, Adam Yates, Mollema, Lopez, Landa, Ulissi, Rosa, Moscon, Zakarin, Kelderman, Daniel Martin, Gilbert, Buchmann, Ciccone, Formolo, Jungels, Mas, Gaudu, Chaves, Visconti, Schachmann e ancora tanti altri.

Dove vedere il Giro di Lombardia 2019 in diretta tv e streaming

La corsa potrà essere vista in diretta tv in chiaro su Rai 2 (dalle ore 14:00) e per gli abbonati su Eurosport 1 (dalle ore 14:20). In streaming sarà invece disponibile su Rai Play (gratis), Sky Go, Now TV, Eurosport Player e DAZN.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: lorenzolaurens37@gmail.com
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →