Bus contro albero Roma: feriti, dinamica e cos’è successo

Pubblicato il 16 Ottobre 2019 alle 13:38 Autore: Daniele Sforza
Bus contro albero Roma: feriti, dinamica e cos’è successo

Un autobus della linea 301 dell’Atac si è schiantato contro un albero questa mattina, mercoledì 16 ottobre 2019, a Roma, sulla via Cassia, nei pressi del civico 481. Diversi i feriti a causa dell’incidente, che sono stati subito portati in ospedale, alcuni in codice rosso, autista compreso. Si sta cercando di comprendere la dinamica dell’incidente e il motivo per cui il bus è andato a scagliarsi contro l’albero: tra le prime ipotesi, titola Il Messaggero, la guida con il cellulare (e quindi una distrazione del conducente) o un malore, ma attualmente si sta ancora cercando di ricostruire l’accaduto.

Bus contro albero a Roma: feriti portati in vari ospedali

Sul luogo dell’incidente sono intervenute prontamente 12 ambulanze, che poi si sono occupate di trasferire i feriti in diversi ospedali capitolini, tra i quali il San Filippo Neri, il Policlinico Gemelli, il Sant’Andrea, il Fatebenefratelli e il Villa San Pietro. I passeggeri che hanno riportato ferite meno gravi, invece, sono stati curati direttamente sul posto. Non è stato il caso dell’autista del bus, che invece è stato portato in ospedale in codice rosso e sarà sottoposto ai consueti test di droga e alcol per accertare le condizioni dello stesso al momento in cui era in servizio (il dipendente lavora per l’azienda dal 2007, più o meno lo stesso anno in cui il mezzo pubblico è diventato operativo). Nessun pericolo di vita tra i 9 codici rossi registrati.

Hagibis, il tifone che ha colpito il Giappone: danni, feriti e morti. Il bilancio

Bus contro albero a Roma: traffico rallentato nella zona dell’incidente

Naturalmente l’incidente ha avuto conseguenze sul traffico in zona, con rallentamenti di mezzi pubblici e privati, tra cui spiccano i forti ritardi degli autobus delle linee 201, 301 e 223. L’azienda si è scusata ufficialmente con i passeggeri, affermando che sono in corso accertamenti su quanto accaduto, allo scopo di individuare eventuali profili di responsabilità.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
    Tutti gli articoli di Daniele Sforza →