Allerta meteo Italia: previsioni Veneto e Lombardia 16 ottobre 2019

Pubblicato il 16 Ottobre 2019 alle 18:45 Autore: Isotta Ratti
Allerta meteo Italia: previsioni Veneto e Lombardia 16 ottobre 2019

Il nord Italia sotto allerta meteo: proseguirà fino alle ore 8:00 del 16 ottobre l’allarme emesso dalla Protezione Civile Veneta.

Nella giornata di martedì 15 ottobre era stata messo in allerta il Veneto, in particolare la Zona Piave Pedemontano, l’Area Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone ed infine Agide-Guarda e Monti Lestini.

Le forti piogge potranno causare disagi a livello fognario e idrico e anche frane e colate, questo è quanto emesso da Arpa Veneto, che si è preoccupato di avvertire immediatamente i cittadini.

LEGGI ANCHE: Sulli trovata morta: chi era la popstar sudcoreana

Le previsioni

I bollettini metereologici prevedevano forti precipitazioni, rovesci e temporali concentrati particolarmente in tarda serata nelle zone allertate.

L’allerta meteo cesserà mercoledì 16 ottobre, quando le previsioni sembrano migliorare, anche se le temperature ormai faticheranno a risalire. Le Dolomiti saranno le prime a vedere il diradamento nuvoloso, che tarderà invece ad arrivare nella zona delle Prealpi, dove il sole si farà attendere un po’ di più ma tornerà comunque a illuminare le giornate.

Allerta meteo Italia: la situazione in Lombardia

Cari Lombardi, quando uscite non dimenticate di mettere nelle vostre borse e nei vostri zaini un ombrello. Infatti è anche la Lombardia una “vittima” dell’allerta meteo. È stata Arpa Lombardia ad aver previsto le precipitazioni che si sono scagliate nel milanese e nei dintorni.

Il Comune di Milano ha emesso codice giallo per la regione italiana, la quale si è ormai rassegnata alle calde temperature e ha dato il benvenuto all’autunno. Le temperature non sembrano destinate a salire, ma le piogge si placheranno nella giornata di mercoledì 16 ottobre, anche se solo per qualche giorno.

Se avevate in mente una scampagnata nel weekend, tenete conto che nelle giornate di sabato e domenica sono in arrivo perturbazioni. I fiumi Seveso e Lambro sono sotto pericolo esondazione, ma le squadre della Protezione Civile si sono già mosse e sono pronte ad intervenire se ce ne fosse la necessità.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Isotta Ratti

Classe 1998. Laureanda presso la facoltà di Scienze della comunicazione all'Università degli Studi di Pavia.
    Tutti gli articoli di Isotta Ratti →