Tutto il mio folle amore: trama, cast e anticipazioni del film. Quando esce

Pubblicato il 23 Ottobre 2019 alle 13:24
Aggiornato il: 25 Ottobre 2019 alle 08:53
Autore: Adriana Moraldo
Tutto il mio folle amore: trama, cast e anticipazioni del film. Quando esce

Siete in cerca di un film che sappia emozionarvi e offrirvi interessanti spunti di riflessione? Allora Tutto il mio folle amore potrebbe fare al caso vostro. La pellicola, in programmazione nelle sale cinematografiche dal 24 ottobre 2019, è stata diretta da Gabriele Salvatores, regista e sceneggiatore italiano noto al grande pubblico per opere come Mediterraneo, Io non ho paura, Quo vadis, baby?, Happy Family, Educazione Siberiana e Il ragazzo invisibile.

Il commovente lungometraggio, sceneggiato da Umberto Contarello e Sara Mosetti, è liberamente ispirato al romanzo Se ti abbraccio non aver paura di Fulvio Ervas, scrittore che ha raccontato la storia vera di Franco Antonello e suo figlio Andrea, ragazzo autistico che ha viaggiato in moto con il padre dagli Stati Uniti al Sud America. Ma qual è la sinossi di Tutto il mio folle amore?

Tutto il mio folle amore: trama e anticipazioni del film. Quando esce

Come già detto in apertura di articolo, Tutto il mio folle amore sarà in programmazione al cinema dal 24 ottobre 2019. Il lungometraggio segue le vicende di Vincent, ragazzo di soli sedici anni che nonostante la giovane età ha già dovuto affrontare grandi difficoltà. L’adolescente infatti fin dalla nascita è affetto da un forma di autismo e da un disturbo della personalità che lo hanno portato a chiudersi in se stesso. A prendersi cura di lui ci pensa la madre Elena che ha dovuto combattere giorno dopo giorno un dura battaglia per aiutarlo a superare tutti i problemi e gli ostacoli quotidiani. La donna poi solo successivamente ha trovato l’uomo della sua vita, Mario, che fin da subito ha mostrato grande affetto per Vincent occupandosene come se fosse suo figlio e poi adottandolo. La coppia quindi insieme, pur affrontando momenti critici, è riuscita nel corso del tempo a costruire un equilibrio che viene però messo in pericolo da un evento del tutto inaspettato.

La solita routine dei protagonisti di Tutto il mio folle amore viene interrotta dall’arrivo di Willi, cantante spiantato e padre naturale del ragazzo. Elena lo ha lasciato subito dopo aver scoperto di essere incinta ma l’uomo, dopo anni di silenzio, è tornato per conoscere il figlio. L’artista però si trova al cospetto di una situazione completamente diversa da quella immaginata e riparte con il suo furgone per un tour nei Balcani. Vincent però si nasconde nel veicolo ad insaputa di Willi e proprio grazie a questo colpo di testa i due potranno creare un vero legame.

Il cast del film

In Tutto il mio folle amore Claudio Santamaria interpreta Willi mentre Valeria Golino è Elena. Diego Abatantuono veste i panni di Mario e Giulio Pranno quelli di Vincent.

Hanno partecipato al film anche Daniel Vivian nella parte di Dragan e Marusa Majer in quella di Anja. Completano il cast Tania Garribba nel ruolo di Lorena e Maria Gnecchi in quello di Danja.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
    Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →