Fantacalcio 2020: i migliori difensori dopo 10 giornate

Pubblicato il 31 Ottobre 2019 alle 18:20 Autore: Mario Laiosa
Fantacalcio 2020: i migliori difensori dopo 10 giornate

Quando si allestisce una squadra di Fantacalcio si pensa soprattutto ad acquistare degli ottimi attaccanti, le cui reti frutteranno tanti punti. Ma avere un reparto difensivo ben attrezzato è altrettanto importante. Servono giocatori solidi, in grado di portare a casa ottimi voti il più spesso possibile. Andiamo dunque ad analizzare quali sono stati i migliori difensori finora, quelli che stanno regalando le maggiori soddisfazioni ai fantallenatori e le loro medie voto bonus compresi.

LEGGI ANCHE: È sempre la stessa Udinese. E Tudor ne paga le conseguenze

Le certezze: da Acerbi a Kolarov

Chi non sta deludendo in questo Fantacalcio è certamente Francesco Acerbi. L’ex difensore di Sassuolo e Milan si è caricato sulle spalle il reparto arretrato della Lazio, ripetendo le stesse ottime prestazioni della passata stagione. La sua media voto sfiora il 6,5 e nell’ultima giornata di campionato ha anche regalato un +3 grazie alla splendida rete messa a segno contro il Torino. Benissimo anche Kostas Manolas (Napoli), con due reti all’attivo e una media voto che si issa a 7,17.

Il sogno dei fantallenatori, cioè i difensori goleador, è rappresentato da Nikola Milenkovic e Aleksandar Kolarov, due serbi con il vizio della rete.
Il centrale viola ha centrato il bersaglio per ben tre volte in questa stagione, divenendo il miglior realizzatore della Fiorentina al pari del rigorista Pulgar. Il terzino giallorosso ha segnato quattro reti (di cui due su calcio di rigore) e ha fornito due assist per i compagni, assicurandosi la rispettabile media voto di 7,15.

Fantacalcio 2020: le sorprese in difesa

Non c’è dubbio. Chi ha avuto l’intuizione e la fortuna di puntare su Robin Gosens per questa stagione sta adesso fregandosi le mani mentre sul suo viso si disegna un sorriso soddisfatto. L’esterno dell’Atalanta, in campo in otto occasioni, ha fin qui ottenuto la spaventosa fantamedia di 7,62. Un risultato frutto di sontuose prestazioni condite da ben tre segnature. Occhio anche a Theo Hernandez (Milan) che sta finalmente trovando spazio e condizione. Il giovane francese ha fornito un assist ed è andato a bersaglio due volte nelle sei presenze collezionate e la sua media voto è di 7,25.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Mario Laiosa

Studio comunicazione e sono appassionato di gialli. Sono cresciuto a pane e Formula 1, ad ogni vittoria di Michael Schumacher io e mio padre piantavamo una bandiera della Ferrari in giardino. Amo anche la Moto GP, il ciclismo e il calcio.
    Tutti gli articoli di Mario Laiosa →