Allerta meteo 8-9 novembre 2019 Italia: zone colpite e previsioni meteo

Pubblicato il 8 Novembre 2019 alle 16:34
Aggiornato il: 10 Novembre 2019 alle 09:41
Autore: Daniele Sforza
Allerta meteo 8-9 novembre 2019 Italia: zone colpite e previsioni meteo

Allerta meteo in questo fine settimane in alcune zone italiane. Tra le aree più colpite allertate dalla Protezione Civile spiccano l’Alto Adige e la Campania, ma tra oggi venerdì 8 e domani sabato 9 novembre è previsto maltempo un po’ ovunque. Possibile miglioramento nella giornata di domenica, ma con precipitazioni previste ancora in alcune zone. Andiamo a vedere cosa dicono le ultime previsioni meteo e le prime proiezioni a lungo termine, anche per il mese di dicembre.

Allerta meteo 8-9 novembre 2019 Italia: i bollettini

La Protezione Civile della provincia autonoma dell’Alto-Adige ha emanato l’Allerta Meteo per rischio idrogeologico e temporali di livello arancione, ovvero moderata criticità idrogeologica, per nevicate a quote medie e precipitazioni diffuse e abbondanti. Tra gli scenari possibili previsti spiccano:

  • Cadute massi locali e fenomeni franosi locali;
  • Schianti di alberi;
  • Valanghe di slittamento;
  • Disagi per la viabilità.

Il bollettino è valido dalle ore 19.00 del 7 novembre 2019 alle ore 12.00 di sabato 9 novembre 2019.

Anche in Campania la Protezione Civile della Regione ha diramato un’allerta meteo di colore giallo, la cui validità inizia dalle ore 9.00 di venerdì 8 novembre alle ore 9.00 di sabato 9 novembre. Le previsioni per la Regione riguardano “precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, puntualmente anche di moderata intensità. Possibili raffiche nei temporali”, conclude il bollettino.

Previsioni meteo weekend 9-10 novembre 2019 Italia

La fase acuta del maltempo è terminata, ma potrebbero ancora manifestarsi degli scenari piovosi in alcune aree d’Italia. In particolare, nella giornata di sabato, sul versante tirrenico fino al Levante Ligure e al Sud, dove potrebbe esserci anche qualche temporale. Possibili nevicate sull’Appennino settentrionale. Forte vento di libeccio ancora sul versante tirrenico del Centro-Meridione, mentre dalla parte opposta dovrebbe soffiare un debole Scirocco. Tempo migliore al Nord, così come al Centro, ma attenzione alla nebbia che potrebbe calare sulla Val Padana nel pomeriggio.

Tromba d’Aria a Civitavecchia e Santa Marinella 8 novembre 2019: i danni

Domenica tempo migliore in quasi tutta Italia, con alcune piogge di entità moderata previste in Abruzzo, Molise e nel basso Tirreno e la solita nebbia in Val Padana e in alcune zone del Centro. In serata prevista una nuova perturbazione che caratterizzerà l’inizio della settimana (che non sarà clemente) che in un primo momento colpirà Sardegna e Liguria.

Previsioni meteo dicembre 2019: le prime proiezioni

Ci aspetterà un novembre generalmente piovoso e abbastanza freddo, ma questa fase puramente autunnale (e bagnata) potrebbe terminare a inizio dicembre. Stando alle prime proiezioni del Centro Europeo, dopo una fase fredda nei primi di dicembre, potrebbe esserci una fase più secca, priva di piogge e caratterizzata dal fenomeno della nebbia. Seguiranno comunque aggiornamenti più concreti con l’avvicinarsi dell’ultimo mese dell’anno.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
    Tutti gli articoli di Daniele Sforza →