Leggiamo al Museo 2019: date, eventi e luoghi. Il programma

Pubblicato il 14 Novembre 2019 alle 18:22 Autore: Linda Sogaro
Leggiamo al Museo 2019: date, eventi e luoghi. Il programma

“Avventure tra le pagine. Leggiamo al museo!” 2019: come si svolgerà questa nuova iniziativa culturale dedicata alla lettura e alle famiglie? Tra il 15 e il 17 novembre, avranno luogo per la prima volta più di 100 eventi in tutta Italia, con la collaborazione d’importanti musei. L’intenzione degli organizzatori è stata quella di creare un’occasione di avvicinamento tra i bambini e la cultura, e in particolar modo con la lettura, cercando di ritagliare uno spazio dedicato alle famiglie, con l’ausilio dell’interazione con gli ambienti museali.

Ci saranno visite guidate pensate per i più piccoli (il progetto è dedicato a famiglie con figli con età non superiore a 12 anni), momenti di lettura creativa e diverse attività per tutta la famiglia.

Leggiamo al Museo: il progetto e i musei del nord

L’iniziativa delle letture collettive nei musei è possibile grazie all’associazione Kid Pass Culture che, insieme al portale Kid Pass, darà vita a numerosissimi eventi ottenendo, tra le altre, le collaborazioni di Pingu’s English, Best Western, Mielizia e Focus on You.

Vediamo insieme quali sono i musei che prenderanno parte attiva al progetto, in tutte le principali città d’Italia, a partire da questo weekend.

Milano parteciperà a “Leggiamo al museo 2019” tramite Veneranda Fabbrica del Duomo, storico ente preposto alla conservazione e valorizzazione della Cattedrale, con letture interattive per risolvere un mistero sulla scomparsa della Madonnina. Il museo Poldi Pezzoli ospiterà l’evento attraverso la tematica del collezionismo, nel tentativo di ascoltare qualsiasi storia possa essere raccontata da un oggetto. La galleria D’arte Sacra dei Contemporanei diventerà lo spazio di una lettura animata ad alta voce attraverso la tecnica giapponese del Kamishibai, “lo spettacolo teatrale di carta”, come forma di narrazione attraverso le illustrazioni.

Al nuovo museo di storia naturale dell’Università di Pavia, KOSMOS, avranno luogo due attività dedicate ai bambini, con la collaborazione dell’associazione AdMaiora: la visita narrata intitolata “Il pesciolino argentato” per discutere con i più piccoli delle attuali problematiche ambientali e un evento di letture che avrà come protagoniste le favole di Esopo.

Il palazzo reale di Genova sceglie di partecipare come contenuti favole di principi e principesse ispirate alle Metamorfosi di Ovidio. Inoltre, si configura come molto diversificata l’offerta culturale di Venezia: la Fondazione Querini Stampalia propone un’avventura tra mappe e letture che risalgono a più di quattrocento anni fa, mentre al Museo Archeologico, l’autrice Stella Nosella leggerà ai bambini “Sebastian’s Chronicles, i libri che non esistono“, edito da Capponi Editore, per far loro amare la storia di un sedicenne che ha viaggiato il mondo e che ora si trova in cerca dei suoi genitori scomparsi in circostanze misteriose.

Il progetto e i musei del centro-sud

A Firenze il pomeriggio di letture sarà ospitato dal Museo Galileo, dallo Spazio Costanza e dalla fondazione Palazzo Strozzi in collaborazione con la biblioteca di Villa Bandini. Al museo Explora, Roma proporrà invece un bookshop sul libro “Fiabe delle montagne italiane” di Idalberto Fei, edito dalla casa editrice “La nuova frontiera junior”. Al Museo etrusco di Villa Giulia, il tema delle letture sarà incentrato sull’arte antica della tessitura. Anche il Museo della Scienza di Napoli parteciperà all’iniziativa Leggiamo al Museo insieme alla Reggia di Caserta, che organizzerà letture di racconti incentrati sul tema del giardino e brani tratti dal volume di Cecilia Latella “La camelia di Carolina“.

Spostandoci al sud, il parco archeologico di Siracusa offrirà iniziative ogni giorno del weekend con il tema centrale dell’antichità e della filosofia greca, mentre Palermo vedrà come protagonisti dell’evento Palazzo Branciforte e la Galleria d’arte moderna, con una mostra dedicata a Leonardo da Vinci.

Tutte le informazioni dettagliate rispetto ai singoli eventi sono consultabili online sul sito Kidpass.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Linda Sogaro

Laureata in "Psicopatologia Dinamica Dello Sviluppo" presso la Sapienza, Università di Roma. Si occupa di social media e ha collaborato con diversi blog e testate di critica teatrale. Appassionata di scrittura, psicologia e teatro, collabora con Termometro Politico da Maggio 2019.
    Tutti gli articoli di Linda Sogaro →