Da iPhone ad iPod classic, ecco l’app per trasformare il dispositivo

Pubblicato il 2 Dicembre 2019 alle 13:20 Autore: vanessa caruso
Da iPhone ad iPod classic, ecco l’app per trasformare il dispositivo

Apple è l’azienda statunitense produttrice di sistemi operativi, computer e dispositivi di vario genere, diventata ad oggi una delle più grandi aziende al mondo. Innovatrice e intraprendente, questa azienda si è fatta avanti riuscendo a portare il proprio marchio a livelli altissimi. Oggi però a portare novità sul mercato non è la stessa Apple, ma uno studente americano di design con la sua “invenzione”: riportare l’iPod nelle tasche degli utilizzatori in un modo sorprendente.

L’app per trasformare il dispositivo Iphone

Elvin Hu è lo sviluppatore e studente di design presso il Cooper Union College di New York City, che sta progettando una nuova app per permettere un particolare utilizzo dell’Iphone. Scopo del ragazzo è quello di accontentare i nostalgici attraverso la creazione di un’app che trasformerà lo smartphone in un iPod Classic, quest’ultimo eliminato dal commercio nel settembre del 2014.

Lo studente ha mostrato sul suo profilo Twitter l’interfaccia e le funzioni di questa nuova app al fine di catturare l’attenzione e far capire di cosa si tratti. L’app in questione permetterebbe all’utente di sfogliare i brani musicali contenuti nel proprio dispositivo Iphone tramite la funzionalità Cover Flow, ovvero un’interfaccia grafica 3D. Sarà inoltre possibile utilizzare l’app anche in modalità orizzontale.

Il video postato su Twitter dal giovane è diventato talmente virale da essere arrivato anche al ‘papà dell’iPod’, Tony Fadell, che ha commentato dicendo che si tratta di un “bel ritorno al passato”.

Windows 10 2004: feature update in arrivo, ecco cosa contiene

Tutto nelle mani di Apple

Anche se l’app si dimostra essere una grande invenzione, non si è ancora in grado di sapere se Apple deciderà di renderla usufruibile inserendola nel proprio store. Anche lo studente ne è cosciente. “Lavoro a questo progetto da più di un mese e se potrò rilasciarlo o meno dipenderà dal fatto che Apple lo approvi”, ha ammesso Hu. “Ma, sinceramente, credo che abbiano motivi legittimi per non farlo”.

Il giovane, in un’intervista a The Verge, ha raccontato la sua passione per i dispositivi iphone fin da ragazzino. “Sono sempre stato un fan dei prodotti Apple sin da quando ero un bambino. Prima che la mia famiglia potesse permettersene uno, disegnavo il layout dell’interfaccia utente di iPhone sui coperchi delle scatole di Ferrero Rocher. I loro prodotti hanno fortemente influenzato la mia decisione di scegliere quella del design come carriera universitaria”.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it