Ghiaie: trama, cast e anticipazioni del film al cinema. Quando esce

Pubblicato il 3 Dicembre 2019 alle 11:39
Aggiornato il: 4 Dicembre 2019 alle 13:27
Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino
Ghiaie: trama, cast e anticipazioni del film al cinema. Quando esce

Nel pieno delle festività natalizie, quando le temperature diventano più fredde ma l’atmosfera tende sempre più a scaldarsi, sarà distribuito al cinema il film Ghiaie.

A partire da giovedì 5 dicembre, per un evento speciale, alcune sale cinematografiche ospiteranno l’opera televisiva del regista anonino QVQ, ispirata alla vera storia dell’apparizione mariana avvenuta negli Anni Quaranta nel piccolo borgo bergamasco. Protagonista della vicenda, la piccola Adelaide Roncalli, residente nel paese di Ghiaie di Bonate.

I Medici 3: trama e anticipazioni seconda puntata stasera 3 dicembre 2019

Ghiaie: trama del film il 5 dicembre al cinema. Storia di Adelaide Roncalli

Siamo nel maggio 1944, in un terribile contesto storico come fu quello della Seconda Guerra Mondiale. Dolore, povertà e nessuna speranza per il futuro caratterizzavano l’Italia in quei mesi. La penisola, divisa in due, vedeva le truppe anglo-americane impadronirsi del Sud; i partigiani e i repubblichini combattere al Nord.

Papa Giovanni XXIII, con forza, chiedeva a tutti i fedeli di non perdere la speranza e di pregare la Beata Vergine perché la Guerra cessasse senza mietere altre vittime.

Era il mese di maggio del 1944 quando una bambina di 7 anni appena, Adelaide Roncalli, disse alla madre di aver avuto una strana visione e di aver parlato con la Sacra Famiglia. La Madonna, Gesù Bambino e San Giuseppe, le tre figure dipinte nella cappella in cui la piccola Adelaide si recava ogni mattina a pregare con la sua famiglia, le erano apparse in una visione celestiale e le avevano detto che la Guerra sarebbe finita di lì a poco. Folle di fedeli si recarono nel luogo delle apparizioni mistiche per chiedere una grazia o il ritorno dei loro familiari dal fronte.

Ghiaie: anticipazioni film di QVQ. La folla di fedeli e la veridicità negata

Adelaide Roncalli sostenne di aver visto la Sacra Famiglia per ben tredici volte ma, alcuni mesi dopo, le autorità ecclesiastiche smentirono la veridicità dell’evento, ordinando alla bambina di negare ciò che aveva affermato fino a quel momento.

Non ci sono prove che la piccola Roncalli abbia davvero ricevuto tali visioni, ma la vicenda della sua famiglia e del piccolo borgo di Ghiaie riecheggia ancora oggi nella mente di numerosi fedeli.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno, Classe 1996. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →