Apple 2020: novità in uscita, IPhone e dispositivi

Pubblicato il 12 Gennaio 2020 alle 20:10 Autore: vanessa caruso
Apple 2020: novità in uscita, IPhone e dispositivi

Apple non si ferma e, nel corso del 2020, è pronta a lanciare una nuova serie di prodotti che sicuramente soddisferà i suoi fan. Ecco di seguito di cosa si tratta.

LEGGI LE NOTIZIE DEL TERMOMETRO QUOTIDIANO

Le novità in uscita di Apple

Dopo la recente uscita dei modelli iPhone 11 e le nuove airpods, il colosso americano ha deciso di puntare ancora più in alto. Diversi sono i dispositivi che l’azienda intende mettere sul mercato durante il 2020: molti di questi sono attesissimi. Vediamo in breve cosa ci aspetterà in questi mesi da Apple:

iPad Pro 2020: i nuovi iPad Pro erano attesi per fine 2019, ma evidentemente Apple ha deciso che fosse meglio rimandare al nuovo anno. Ancora non ci sono molti dettagli, ma le cose più sicure sono le indiscrezioni riguardanti lo schermo OLED con dimensioni che arriveranno a 12,9 pollici e l’assenza della tripla o doppia fotocamera posteriore realizzata come per i modelli di iPhone 11.

iPhone 9 (o SE 2): non è stato ancora annunciato ufficialmente, ma è già sulla bocca di tutti, in quanto si potrebbe trattare del primo creato per tutte quelle persone che vogliono vivere l’esperienza dell’iPhone, ma ad un prezzo più basso. Il design è molto simile a quello dell’iPhone 8, ma largamente più aggiornato. Per quanto riguarda il prezzo, potrebbe partire da 400 euro.

iPhone 12 2020: il nuovo iPhone sarà il protagonista assoluto di questo 2020. Secondo recenti indiscrezioni, sembra che si discosterà molto rispetto agli ultimi modelli sul mercato: i tre modelli attesi saranno tutti dotati di schermo OLED, i bordi dovrebbero essere più squadrati e si potrebbe dire addio alla posizione della tripla fotocamera posteriore, pensata per iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max. Ad essere eliminato sarà anche il notch, che si trova nella parte anteriore del dispositivo e che verrà sostituito probabilmente da uno più piccolo o potrebbe addirittura esserci un design completamente full screen.

iPhone 5G: essendo l’anno del 5G, anche i nuovi dispositivi Apple avranno il supporto al modem della nuova generazione. Alcuni dispositivi Android che supportano questa rete sono già in vendita, l’azienda di Cupertino invece permetterà solo a partire dai nuovi modelli iPhone 12 di supportarli

iOS 14: il nuovo sistema operativo di Apple arriverà dopo l’estate, ma non sarà compatibile con tutti i dispositivi. Per esempio iPhone 6s e 7 potrebbero non supportarlo.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it