Terence Hill: carriera e biografia di Don Matteo

Pubblicato il 19 Gennaio 2020 alle 19:30 Autore: Isotta Ratti
Terence Hill: carriera e biografia di Don Matteo

Il Don più famoso d’Italia è interpretato da Terence Hill da vent’anni, a partire dal 2000. Ecco chi è l’attore e qualche dettaglio in più sulla sua carriera artistica.

LEGGI LE NOTIZIE DEL TERMOMETRO QUOTIDIANO

Terence Hill: biografia e carriera dell’attore

Terence Hill nasce a Venezia nel 1939 – durante gli anni della seconda guerra mondiale – e ha origini italo-tedesche. Sua madre era tedesca e fu per questo che passò la sua infanzia a Dresda. Inizia a praticare nuoto fin da giovanissimo, gareggiando e portando a casa numerose vittorie. È proprio durante una gara che tra il pubblico siede Dino Risi, un regista in cerca di qualcuno da inserire nel suo cast. L’attore, all’epoca dodicenne, fu ritenuto idoneo a prendere parte al film Vacanze con Gangster e fu così che cominciò la sua carriera nel mondo dello spettacolo.

Terence Hill cominciò così a recitare in numerosi film, decidendo di portare avanti gli studi parallelamente ed iscrivendosi anche all’università. Ottiene successo grazie al film Lazzarella, nel quale recita a diciannove anni. Oltre all’Italia, l’artista (conoscendone la lingua) ebbe l’occasione di recitare anche in Germania, paese in cui decise di vivere per un anno interno.

Nel 1967 Terence Hill ottiene un ruolo nel film Little Rita nel Far West, insieme a Rita Pavone. Nella sua carriera l’attore ha avuto modo di lavorare anche con Vittorio De Sica e Bud Spencer. Vincitore di numerosi riconoscimenti, l’artista ottiene un David di Donatello, un Telegatto, la Rosa d’Oro ed il premio Regia Televisiva. A partire dagli anni 2000 recita nel ruolo di Don Matteo, nell’omonima fiction che da quasi vent’anni anni va in onda su Rai Uno e che lo vede protagonista principale.

Chi è in Don Matteo

La dodicesima stagione di Don Matteo è attualmente disponibile e mandata in onda su Rai Uno ogni giovedì in prima serata. Una serie amatissima dagli italiani, i quali hanno sempre dimostrato fiducia a Terence Hill. La fiction parla delle avventure di Matteo, un prete dotato di forte spirito investigativo che riesce ad aiutare la Polizia durante le loro indagini.

Grazie alla sua interpretazione, Terence Hill ha vinto la categoria miglior attore dell’anno con Don Matteo, ritenuta la miglior fiction italiana per molti anni consecutivi.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Isotta Ratti

Classe 1998. Laureanda presso la facoltà di Scienze della comunicazione all'Università degli Studi di Pavia.
Tutti gli articoli di Isotta Ratti →