Calciomercato Inter: Lukaku continua ad avvicinarsi

Pubblicato il 11 Luglio 2019 alle 17:18
Aggiornato il: 14 Luglio 2019 alle 23:05
Autore: Lorenzo Annis
Calciomercato Inter: Lukaku continua ad avvicinarsi

Che Romelu Lukaku sia la primissima scelta per il reparto avanzato dell’Inter non è assolutamente una novità. Sono ormai parecchie settimane che il centravanti belga – in forza al Manchester United – è un nome forte per i nerazzurri, alla caccia di un sostituto del partente Mauro Icardi.

Nonostante le richieste economiche dei Red Devils siano particolarmente alte, da qualche ora il ds meneghino Piero Ausilio si trova in Inghilterra, precisamente a Londra, per accelerare l’affare.

Il giocatore è ormai sempre più separato in casa: oggi infatti ha svolto a parte l’allenamento australiano, in attesa di buone nuove dalla capitale inglese.

LEGGI ANCHE: Settima tappa Tour de France 2019: percorso, altimetria e diretta tv

Calciomercato Inter: la situazione Lukaku in evoluzione

Come riportato dai maggiori media nazionali, la richiesta ufficiale del Manchester United per cedere Lukaku è di 75 milioni di euro. Una cifra sproporzionata per l’Inter, che renderebbe l’attaccante belga l’acquisto più oneroso della storia nerazzurra.

Ausilio punta dunque ad un pagamento dilazionato di tre anni, forte della volontà del ragazzo di vestire la maglia interista. In tal senso, anche l’allenatore dello United Ole Gunnar Solskjaer – che aveva provato a trattenerlo – ha saputo dallo stesso Lukaku la sua volontà di cambiare aria.

Parallelamente, come detto, Piero Ausilio è in trattativa con i dirigenti del club inglese nei loro uffici londinesi. In attesa di sbrogliare la matassa e regalare al neo tecnico Antonio Conte il giocare che desidera più di tutti al momento. Trattare con il Manchester United non sarà semplice fino alla fine, essendo un club che difficilmente scende a compromessi. Quindi niente sconti all’orizzonte, con il pagamento dilazionato che, se dovesse essere accettato, sarebbe già un grande traguardo.

Infine, è bene ricordare di come l’arrivo di Lukaku ad Appiano Gentile sia indipendente dalla cessione dell’ex capitano Mauro Icardi, che nel frattempo continua ad allenarsi in quel di Lugano con il resto del gruppo in attesa di novità dalla Torino bianconera e da Napoli. Con l’Atletico Madrid che resta comunque sullo sfondo.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: lorenzolaurens37@gmail.com
Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →