Pubblicato il 13/07/2019

Teodosic pronto per la Virtus Bologna. Arriva dall’NBA

autore: Lorenzo Annis
Teodosic pronto per la Virtus Bologna. Arriva dall'NBA
Teodosic pronto per la Virtus Bologna. Arriva dall’NBA

Nella giornata di venerdì, è stata presentata la Serie A di Basket stagione 2019/2020. Complice l’esclusione della Sidigas Avellino, le squadre pronte a contendere lo scettro della Umana Reyer Venezia saranno solo 17. Ritorni importanti per la nostra massima serie, viste le promozioni della Fortitudo Bologna, oltre a quelle di Roma e Treviso.

Impazza il mercato in queste ore grazie alla Virtus Bologna, che sta per mettere a segno un colpo importantissimo. Trattasi del cestista serbo Milos Teodosic.

LEGGI ANCHE: Nona tappa Tour de France 2019: percorso, altimetria e diretta tv

L’approdo di Teodosic a Bologna

Classe 1987, il playmaker è pronto a rilanciarsi nel capoluogo emiliano. È fermo dallo scorso febbraio, quando in NBA i Los Angeles Clippers lo hanno tagliato fuori. Non un’esperienza molto positiva per lui in California, complici soprattutto i tanti infortuni subiti nell’anno e mezzo americano.

Ma alla Virtus questa interessa poco o niente. Dopo il successo in Basketball Champions League la passata stagione, il sodalizio felsineo vuole fare sul serio e accorciare il gap sulle big nazionali. Da qui la necessità di affidarsi a profili di caratura internazionale come Teodosic: superata la concorrenza del Maccabi e contratto triennale sul piatto. Fondamentale anche la presenza sulla panchina delle Vu Nere di Sasha Djordjevic, che ricopre anche il ruolo di CT della nazionale serba.

Il curriculum

Teodosic è considerato uno dei cestisti più forti in circolazione al di fuori degli States. La sua carriera professionistica è cominciata in patria, dapprima tra le fila del FMP Zeleznik e poi in quelle del Borac Cacak in prestito per una stagione.

Successivamente la prima grande esperienza, precisamente in Grecia all’Olympiakos per quattro anni, alla quale ha fatto seguito quella pluriennale al CSKA Mosca, dove ha vinto anche l’Eurolega. La chiamata dell’NBA è arrivata a 30 anni ma – come detto – non è andata come sperato. Ora per lui è pronto il rilancio alla Virtus Bologna e questa è sicuramente un’ottima notizia per tutto il movimento italiano.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: lorenzolaurens37@gmail.com
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →