Calciomercato Sampdoria, ultime notizie: tutti i movimenti blucerchiati

Pubblicato il 16 Luglio 2019 alle 15:00 Autore: Mattia Cuttica
Calciomercato Sampdoria, ultime notizie: tutti i movimenti blucerchiati

A Genova non ci si ferma mai. All’ombra della Lanterna, con il mare a fare da cornice ed il bel tempo che contraddistingue la Liguria, il tifo blucerchiato è in attesa di garanzie per la prossima stagione. Invitato ripetutamente a lasciare e contestato qualche settimana fa, il presidente Ferrero ha più volte confermato la trattativa che porta alla cessione del club, nonostante non sia ancora confermato il possibile acquirente. Si parlava di una cordata con a capo l’ex bandiera Gianluca Vialli.

Aspettando sviluppi sulla questione, la dirigenza della Sampdoria sta programmando la prossima stagione. Chiusa la Serie A 2018/19 al nono posto, con 53 punti finali, il club genovese era stato anche in lotta per un posto in Europa. La via con l’allenatore Giampaolo, dopo tre anni, è giunta ad un bivio: il tecnico di Giulianova è partito con destinazione Milano, sponda rossonera, mentre sulle coste liguri ha attraccato Eusebio Di Francesco. L’allenatore pescarese, esonerato ad inizio anno dalla Roma, ha intrapreso con orgoglio questa nuova avventura che lo legherà ai blucerchiati almeno fino al 2022.

Iniziato il ritiro a Ponte di Legno, nella valle Camonica, la rosa è pronta a conoscere il nuovo condottiero con schemi e moduli che andranno a modificare lo stile precedente, mentre la società è impegnata sul mercato.

Calciomercato Juventus, ultime notizie: è fatta per De Ligt

Calciomercato Sampdoria: i movimenti

La Sampdoria sotto traccia è una delle squadre che più si è mossa. Cercando di preservare i gioielli in rosa e contando sempre sull’instancabile Quagliarella – capocannoniere del campionato a 36 anni -, Antonio Romei, Carlo Osti ed i loro collaboratori stanno lavorando per mettere sù una squadra ancora più competitiva.

Ufficializzato l’arrivo di Maroni, in prestito con diritto di riscatto dal Boca Juniors, il trequartista classe 1999 è di grande prospettiva. Sempre guardando al futuro, a Marassi il prossimo anno potremmo vedere Avogadri, un portiere del 2001 che andrà a fare il secondo di Audero. Il ragazzo italiano è in arrivo dall’Atalanta.

Sirene spagnole ed inglesi per Praet. Sul nazionale belga è forte l’interesse di Valencia e Leicester ma la società ligure vorrebbe trattenerlo. Cosa che invece non è stata possibile per Andersen. Per il giovane difensore – che molto bene ha fatto in Italia – è arrivata un’offerta irrinunciabile: 25 milioni + 5 di bonus. È il Lione che si è aggiudicato il talento danese sul quale avevano puntato gli occhi numerosi club europei.

Tuttavia i blucerchiati non si sono fatti trovare impreparati, rimpiazzando subito il difensore, sistemando il reparto. Prima è arrivato Augello dallo Spezia per 4 milioni di euro, e poi, un grande colpo: Jeison Murillo. Il colombiano era passato in Italia dall’Inter. Ora dal Valencia si è accasato a Genova in prestito con obbligo di riscatto.

Un altro giovane difensore è stato arruolato per Di Francesco. Fabio Depaoli, classe 1997, è arrivato dal Chievo Verona.

Dirigenza sampdoriana che inoltre pensa a Rigoni dello Zenit ed a Musa Barrow dell’Atalanta. L’estate è lunga ma in Liguria hanno le idee chiare e proveranno a farsi trovare preparati per una stagione che si prospetta più che mai competitiva.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it