Pépé-Napoli, accordo trovato? Ancelotti: “Si, ci interessa”

Pubblicato il 25 Luglio 2019 alle 19:31
Aggiornato il: 27 Luglio 2019 alle 09:46
Autore: Lorenzo Annis
Pépé-Napoli, accordo trovato? Ancelotti: “Si, ci interessa”

Giornata probabilmente fondamentale per il mercato del Napoli. Quest’oggi, nel ritiro partenopeo in quel di Dimaro, erano infatti presenti gli agenti dell’attaccante del Lille Nicolas Pépé, ovvero Samir Khiat, Michael N’Cho e Aboubakar Traoré. Come riportato dalla Francia, dopo qualche ora di colloquio con la dirigenza azzurra si sarebbe trovato l’accordo per il passaggio del classe ’95 alla corte di Carlo Ancelotti. Si parla di una cifra monstre, ovvero 80 milioni di euro, con il 15% che il Lille dovrebbe girare all’Angers, vecchio club di Pépé che si era guadagnato una percentuale su una futura rivendita.

Cambiano gli scenari del Napoli, con James Rodriguez che dunque non è più il primo obiettivo – nonostante resti fortemente in auge – e con la tentazione sempre presente legata a Mauro Icardi. Ora però, resta a Pépé sciogliere le riserve sul suo futuro: è infatti seguito anche da altri numerosi club, in Italia come all’estero. Nella trattativa – e dunque anche nella cifra – sembrerebbe rientrare anche il cartellino di Ounas.

Dal punto di vista contrattuale, si parla di uno stipendio compreso tra i quattro e i cinque milioni di euro all’anno.

LEGGI ANCHE: Milik, futuro al Betis Siviglia? I dettagli della trattativa

Le parole di Ancelotti su Pépé

Nel frattempo, un sempre onesto Carlo Ancelotti, incalzato dai giornalisti in conferenza stampa, ha ammesso l’interesse per l’attaccante francese:Sì, i suoi agenti erano nel nostro albergo. Li ho salutati, come ho fatto con tutti gli agenti che sono venuti qui. È importante incontrare gli agenti per valutare tutte le ipotesi di mercato. Ovvio che a Pépé siamo interessati, inutile nasconderlo. Le trattative sono in corso, vediamo cosa accade“.

La rosa del Napoli è indubbiamente migliorata:I giocatori che sono arrivati hanno migliorato la qualità della rosa, se ci sono altre opportunità sul mercato le valutiamo. Oggi non chiedetemi nomi perché non ne faccio, ma valutiamo fino a fine mercato. Intanto tre obiettivi che ci eravamo prefissati e che ci servivano sono arrivati“.

Qualche parola anche e ovviamente su James Rodriguez:Ho la sensazione che la trattativa sia ancora aperta perché il Real vuole venderlo e il Napoli intende prenderlo“.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: lorenzolaurens37@gmail.com
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →