Fantacalcio 2019: Lista quotazioni giocatori. I prezzi.

Pubblicato il 29 Luglio 2019 alle 20:30 Autore: Andrea Canestro
Fantacalcio 2019: Lista quotazioni giocatori. I prezzi.

Il momento che tutti i fantallenatori aspettavano sin dalla fine della scorsa stagione è arrivato: la pubblicazione del “listone” di Fantacalcio.it (ex Fantagazzetta)

Fantacalcio 2019: PORTIERI

Gli estremi difensori di Inter, Juventus e Milan sono certamente i più quotati ma offrono maggiore sicurezza. Handanovic è il portiere con la quotazione più alta di tutte, 18, seguito da Szcesny (17) e Donnarumma (15). Il ritorno di Buffon inoltre pone nuove sfide per l’asta, ci sono ben 3 portieri di livello nella rosa juventina (anche se Perin sembra destinato alla cessione).

Invitanti poi Pau Lopez della Roma quotato a 14, o Meret del Napoli a 15. Potrebbe essere una scommessa Cragno a 11, non tanto per la qualità indiscussa, ma tanto più per la solidità della difesa sarda.

Fantacalcio 2019: DIFENSORI

Atalanta: Hateboer, Gosens e Castagne, il trio che ha stregato i fantallenatori torna, con una valutazione altissima, ad infiammare le aste (rispettivamente 16, 15, 14).

Fiorentina: Milenkovic potrebbe essere interessante a quota 9, ma deve ancora affermarsi, da seconda fascia.

Genoa: Criscito (13) potrebbe portare a casa tanti assist e buoni voti, dominando con esperienza la fascia sinistra.

Inter: Godin (14), Skriniar (15) e De Vrij (13) sono un solido investimento. Potrebbe essere una scommessa un po’ sottovalutata Asamoah che con Conte ha sempre fatto bene e ha una quotazione di 10, ma che può ricoprire ruoli su tutta la fascia, dalla difesa all’attacco.

Juventus: Matthijs De Ligt (14) ha tutti gli occhi puntati addosso, state sicuri che i vostri amici ve lo faranno pagare caro. Tutto il reparto è comunque molto solido e molto caro, Cancelo, Alex Sandro e Chiellini sono quotati a 14 mentre Bonucci ad 11.

Lazio: impossibile non citare Acerbi (14) “Mr. 7,5” è pronto ad essere la spina dorsale dei fortunati fantallenatori che decideranno di affondare il colpo decisivo per aggiungerlo alla rosa, da segnalare il giovane Vavro quotato a 9, una scommessa niente male, da provare

Milan: Romagnoli, il pilastro della difesa rossonera è quotato a 14

Napoli: Koulibaly (16) vince il titolo di difensore più costoso, ma non sono da meno i compagni di reparto Manolas, Ghoulam e Di Lorenzo (rispettivamente 13, 12, 11), con il terzino ex-Empoli che rischia il tournover se Hysaj resta.

Parma: Bruno Alves quotato a 9 potrebbe essere un’ottimo colpo se volete puntare su giocatori costosi in altri reparti.

Roma: Kolarov e Mancini sono i più consigliati della Roma (15 e 14) ed entrambi hanno il “vizio” del gol.

Sassuolo: chiudiamo poi con Lirola, quotato a 10, potrebbe essere una rivelazione questa stagione.

Fantacalcio 2019: CENTROCAMPISTI

Atalanta: El Papu Gomez è stato listato centrocampista, ha una quotazione di 26 ed i rilanci per ottenerlo saranno infiniti. Interessante Freuler a 13 ma attenti al tournover.

Bologna: Soriano, a quota 14 potrebbe essere preso sotto gamba da alcuni, ma il suo ruolo da trequartista potrebbe portare tanti bonus.

Cagliari: l’unico da segnalare è Castro (13) da seconda fascia.

Fiorentina: se dovesse rimanere in viola, Federico Chiesa (26) sarebbe uno dei top player assoluti a centrocampo, da avere. Benassi (15) è un altro da puntare, ottima visione di gioco e vizio del gol.

Inter: Nainggolan (16) se dovesse andare al Cagliari dovrebbe essere il vostro primo obiettivo, altrimenti occhio, potrebbenon vedere il campo. Perisic (17), Conte l’ha anche usato come punta centrale, vuole riscattarsi, segnerà tanto. Sensi (13) durante la tournée asiatica ha dimostrato grande qualità, potrebbe trovare il suo spazio in rosa.

Juventus: quasi tutti sono consigliati, ma occhio al tournover, da segnalare particolarmente Douglas Costa (14) che ha fatto colpo su Sarri, il quale ha dato il suo veto su un’eventuale cessione del brasiliano. Ramsey (18) è caro ma gioca trequartista, se si adatta al campionato può fare bene.

Lazio: Luis Alberto rimane listato centrocampista, ha una quotazione alta (20) ma ha grandi qualità che ha dimostrato nuovamente in estate. Lazzari (15) è talentuoso ma ci sono esterni più affermati.

Lecce: Mancosu (8) potrebbe essere una scommessa low cost, seconda fascia.

Milan: tutti i centrocampisti del milan hanno un fattore di rischio, Bonaventura e gli infortuni, Kessie e i cartellini, Krunic e Bennacer e l’eventuale minutaggio. Gli unici davvero consigliati sono Suso e Paqueta (19, 15).

Napoli: Allan (14) super solido, ma pochi bonus, Callejon (18) sembra rinato con Ancelotti, ma se lo fa giocare regista non vedrà più la porta, Fabian Ruiz (17) è un fenomeno, va preso.

Parma: c’è Kucka (12), ma rischia di prendere più malus che bonus.

Roma: il centrocampo è pieno di scommesse Zaniolo, Under e Kluivert sono giovani e talentuosi, ma costano (16,18,16), interessante Veretout a 14.

Sampdoria: Praet (13), gioca da trequartista ed ha tantissima qualità.

Sassuolo: Locatelli (11) ottimo acquisto da seconda fascia.

SPAL: Kurtic (16) ha fatto bene la scorsa stagione, gioca sempre.

Udinese: De Paul (22) costa, ma vale tanto, gioca da seconda punta, può fare il salto di qualità.

Calciomercato Serie B: le ultime notizie e trattative

ATTACCANTI

Atalanta: Ilicic (25) potrebbe subire uno “sconto” ora che è listato attaccante, Zapata (36) sarà tra i protagonisti dell’asta, costerà caro. Muriel (17) potrebbe tornare utile, soprattutto in ottica tournover.

Bologna: Orsolini e Santander (17,12) sono gli unici consigliati, da affiancare ad un top.

Brescia: Donnarumma (16) è una scommessa, ma in B è stato una macchina da gol.

Cagliari: ogni pallone alto è suo, stiamo parlando di Pavoletti (26), da prendere.

Genoa: Kouamè (16) è una scommessa e come tale comporta dei rischi, ma ha qualità.

Inter: con il destino di Icardi in ballo salgono le quotazioni di Lautaro Martinez (26), unico attaccante di ruolo dei nerazzurri.

Juventus: CR7 (46) lo vorranno tutti, se è vostro obiettivo, cominciate a risparmiare. Per gli altri attaccanti meglio aspettare la fine del mercato, quando saranno stabilite le gerarchie.

Lazio: Immobile (34) è una sicurezza, peccato per Correa (20) che potrebbe essere snobbato da molti come attaccante.

Lecce: Lapadula (14) deve trainare l’attacco quasi da solo.

Milan: Piatek (38) se siete scaramantici, ora che ha la 9 meglio non prenderlo, altrimenti provateci, è l’unico attaccante rossonero.

Napoli: il trio Milik, Mertens e Insigne fa sognare, ma ne andrebbero presi due e costano caro (28, 28, 27).

Parma: Inglese e Gervinho hanno fatto bene l’anno scorso, ci si aspetta una stagione simile (23, 19).

Roma: se rimane, Dzeko (30) è un top, altrimenti c’è poco altro.

Sampdoria: chissà se il capocannoniere Quagliarella (34) giocherà ancora ai livelli delle ultime due stagioni, come il vino, sembra migliorare col tempo.

Sassuolo: Ciccio Caputo (26) più di Berardi (18) ma possono essere presi entrambi.

SPAL: Petagna (25) ha sfatato il mito dell’attaccante che segna poco, si deve riconfermare.

Torino: Belotti (30) reduce da una stagione non entusiasmante, scende il prezzo ma non le aspettative, dategli fiducia.

Udinese: Lasagna (16) è un buon attaccante da seconda fascia, occhio a Nestorovski (10) se riuscite a prenderlo a pochi spicci.

Questo è tutto per quanto riguarda il fantacalcio 2019.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it