05/08/2019

Samsung Galaxy A90 5G: prezzo, uscita in Italia e anticipazioni

Samsung Galaxy A90 5G: prezzo, uscita in Italia e anticipazioni
Samsung Galaxy A90 5G: prezzo, uscita in Italia e anticipazioni

Per completare la gamma di prodotti del segmento A, alla Samsung, mancava solo un altro smartphone di fascia medio-alta. Il Samsung Galaxy A90 5G è il dispositivo mobile che chiuderà questa serie. Già dal nome si può intuire facilmente che sarà uno smartphone dotato di connettività 5G, eppure non si posiziona nella fascia alta del mercato. Perché? L’azienda sudcoreana ha voluto offrire ai suoi utenti un’alternativa più economica al Galaxy S10 5G. Scopriamo il prezzo, la possibile data di uscita e qualche anticipazione sulle caratteristiche tecniche.

Samsung Galaxy A90 5G: le possibili specifiche tecniche

Non ci sono indiscrezioni rilevanti circa il design e le caratteristiche tecniche. Tuttavia si può ipotizzare che, nonostante il dispositivo mobile non si trovi nella fascia alta, molto probabilmente monterà il nuovo SoC Snapdragon 855, nella sua versione base e non nella versione potenziata. Il display quasi sicuramente sarà un AMOLED con una diagonale, più che probabile, compresa tra i 6,5” e i 6,7”, con questa seconda misura in pole rispetto alla prima. Quanto alle specifiche delle fotocamere, i sensori dovrebbero essere tre, il principale da 48 megapixel, un grandangolare da 8 o 12 megapixel e infine, uno zoom ottico da 5 megapixel. Queste specifiche non sono ufficiali ma è ciò che emerge dalle previsioni e dai primi leak.

Wiko View 3 Pro: prezzo, scheda tecnica e caratteristiche smartphone

Arrivo in Italia, autonomia e prezzo

Le informazioni sul dispositivo sono ancora poche, dato che il 7 agosto verrà presentato il Galaxy Note 10 e, chiaramente, gli occhi sono tutti puntati su di lui. Tuttavia il device A90 5G arriverà sicuramente sul mercato italiano. Circa l’autonomia, dovrebbe essere dotato di una batteria da 4500 mAh. Per quanto riguarda il prezzo, invece, essendo uno smartphone di categoria medio-alta, dovrebbe posizionarsi in mezzo ai due segmenti di mercato anche a livello di prezzo. È ipotizzabile che possa costare tra i 700 e gli 800 euro.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Francesco Somma

Studente di scienze politiche delle relazioni internazionali. La politica come strumento per realizzare il bene comune e come occasione di incontro di diversi pensieri. Prima di informare bisogna conoscere, essere giornalisti per me significa studiare continuamente per dare al pubblico e a noi stessi un servizio oggettivo, trasparente e gratificante.
    Tutti gli articoli di Francesco Somma →