14/08/2019

Icardi, futuro ancora in bilico. Lui vuole la Juve, l’offerta Roma è migliore

Icardi, futuro ancora in bilico. Lui vuole la Juve, l'offerta Roma è migliore
Icardi, futuro ancora in bilico. Lui vuole la Juve, l’offerta Roma è migliore

Siamo ormai a Ferragosto, ma del futuro di Mauro Icardi non si hanno ancora poi chissà quali grosse novità. Il centravanti argentino continua ad essere fuori rosa dall’Inter e si allena per conto suo, alla ricerca della nuova avventura che molto probabilmente sarà ancora italiana.

Le squadre interessate a lui sono sempre le solite, ovvero la Juventus, la Roma e il Napoli. I primi sembrerebbero essere la destinazione preferita di Maurito, che già da tempo avrebbe espresso la volontà di non trasferirsi da Milano, con Torino dunque a portata di mano. L’offerta migliore, però, sarebbe dei secondi, i quali potrebbero offrire all’Inter Dzeko più soldi. Da parte dei terzi invece, nessuna novità.

LEGGI ANCHE: Correa si avvicina al Milan. Attese novità nelle prossime ore

Il futuro di Icardi

La Juventus prima di comprare avrebbe però bisogno di cedere. I giocatori in uscita dalla Continassa sono parecchi, ma ad oggi risulta comunque difficile muoversi in tal senso, specie per quanto riguarda il reparto avanzato. Mandzukic ha rifiutato lo United, Higuain è un completo rebus e Dybala spinge ancora per rimanere in bianconero. Almeno uno di questi tre nomi deve salutare i bianconeri per dare il via libera ad Icardi, meglio ancora se saranno due. Qualcosa potrà muoversi in tal senso durante l’ultima settimana di mercato.

La Roma invece crede davvero nel colpo Icardi. I giallorossi hanno bisogno di un centravanti di spessore da regalare a Fonseca per poter placare gli animi della piazza e ritornare al più presto a disputare la Champions League. Avendo Dzeko in uscita e nel mirino dell’Inter da ormai diversi mesi, il club capitolino dovrebbe proporre ai nerazzurri uno scambio fra l’argentino e il bosniaco, con l’aggiunta di un lauto conguaglio economico in favore dei milanesi, circa 40/50 milioni di euro. Quest’offerta, se formalizzata potrebbe infine soddisfare le richieste dell’Inter, che per Dzeko non ha ancora trovato un accordo decisivo con la Roma.

Il Napoli invece sembra andare a giorni alterni. Dall’oggi il domani i partenopei passano dall’essere in pole per Icardi all’essere fuori corsa. In attesa di ufficializzare Lozano, prima probabilmente sarà obbligatorio prendere una decisione decisiva su James Rodriguez, altra telenovela di questa sessione di mercato estiva. Ma per ora, quella partenopea sarebbe l’ultima destinazione presa in considerazione da Icardi e famiglia.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: lorenzolaurens37@gmail.com
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →