14/08/2019

Perisic si presenta al Bayern Monaco: “Sono qui per vincere”

Perisic si presenta al Bayern Monaco Sono qui per vincere
Perisic si presenta al Bayern Monaco: “Sono qui per vincere”

Dopo quattro anni di alti e bassi con i colori nerazzurri dell’Inter indosso, Ivan Perisic è diventato da qualche ora ufficialmente un nuovo giocatore del Bayern Monaco. L’esterno d’attacco croato è arrivato in Baviera in prestito oneroso con diritto di riscatto ed è pronto a riaffermarsi nel campionato tedesco, dopo le precedenti esperienze avute in Bundesliga con le maglie di Borussia Dortmund prima e Wolfsburg dopo.

Oggi nella sede del Bayern si è tenuta la sua conferenza stampa di presentazione, nella quale è risultato molto determinato ad ottenere successi con la sua nuova maglia, dopo aver ringraziato l’Inter via Instagram con questo messaggio:Mi rivolgo a tutti voi che siete stati parte della mia vita professionale negli ultimi quattro anni. ⁣Prima di tutto ai tifosi INTERISTI, NERAZZURRI, per ringraziare dal fondo del cuore, per la vostra devozione continua nei tempi semplici come quelli impegnativi. ⁣E poi, naturalmente, a FC Internazionale Milano. A tutto lo staff, e particolarmente a tutti gli allenatori e giocatori. I vostri consigli e l’esperienza saranno sempre parte di me come persona e giocatore“.

LEGGI ANCHE: Supercoppa Europea 2019: stasera a Istanbul tempo di Liverpool-Chelsea

Le parole di Perisic in conferenza stampa

Queste invece le sue parole nella conferenza stampa odierna:Sono venuto qui per essere parte del team e per giocare. Ci saranno tante partite, ci sarà bisogno di tutti per essere al top. Quando il Bayern Monaco mi ha chiamato ci ho pensato poco, quando ti chiama un club così non puoi pensarci molto. Voglio dare il massimo ed ottenere tanti successi, sono felice di essere qui a Monaco“.

Sull’ultima stagione in nerazzurro:La scorsa stagione è stata molto difficile, dopo la finale del Mondiale ho avuto pochi giorni per recuperare. Quando tornai a Milano iniziai praticamente subito con le partite ufficiali, quindi ho avuto una serie di alti e bassi. Penso sia normale, quando vai fino in fondo ad un Mondiale la stagione successiva diventa difficile“.

Qualche parola Perisic l’ha spesa anche per Antonio Conte, con cui ha svolto l’ultima preparazione estiva:Quest’estate ho avuto un’ottima preparazione con l’Inter, specie col nuovo allenatore. Antonio Conte è uno che lavora duro. Durante l’estate mi piace giocare altri sport, ma la cosa importante è essere pronti e in forma ad inizio stagione. È importante lavorare sodo, anche prima e dopo l’allenamento. Negli ultimi cinque anni non ho avuto infortuni particolari, quindi sono stato fortunato, è importante mangiare bene e lavorare molto duramente in allenamento. Ho avuto una buona preparazione e sono in ottima forma per il Bayern Monaco“.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: lorenzolaurens37@gmail.com
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →