Mariano Diaz è l’alternativa a Correa per l’attacco del Milan

Pubblicato il 17 Agosto 2019 alle 16:36
Aggiornato il: 22 Agosto 2019 alle 15:40
Autore: Lorenzo Annis
Mariano Diaz è l’alternativa a Correa per l’attacco del Milan

Continuano i movimenti di mercato in casa Milan. I rossoneri stanno ancora cercando un partner di sicura affidabilità che accompagni in zona gol il bomber Krzysztof Piatek e il giocatore in cima alla lista da almeno un mese è l’attaccante argentino dell’Atletico Madrid Angel Correa, con le due dirigenze ancora a lavoro per trovare l’accordo economico giusto. Da segnalare le parole di Diego Simeone, arrivate durante la conferenza stampa in vista della sfida casalinga di domani notte contro il Getafe, nell’esordio di Liga. Queste le sue dichiarazioni su Correa: Vorrei che rimanessero tutti i buoni giocatori e che arrivassero i più forti per costruire la squadra migliore possibile“.

LEGGI ANCHE: Agente Dzeko: “Non poteva aspettare le scelte di qualcuno”

Spunta Mariano Diaz

Nel frattempo, i rossoneri si starebbero cautelando nel caso in cui non dovessero riuscire ad arrivare all’ex San Lorenzo. E, rimanendo nella capitale spagnola, il nome di Mariano Diaz nelle ultime ore è stato accostato prepotentemente al Milan. I più importanti quotidiani sportivi italiani rilanciano così l’ispano-dominicano, in uscita dai blancos dopo una stagione tutt’altro che positiva.

Il Real sarebbe disposto ad offrirlo e il suo ingaggio non sarebbe un problema per il sodalizio meneghino. Resta da capire a quel punto, in caso di accordo tra le due società, la volontà del giocatore, accostato nelle scorse settimane anche alla Roma.

Ma, come precedentemente detto, Correa resta l’obiettivo numero uno. L’esborso sarebbe oltre i 40 milioni di euro, ma il Milan si assicurerebbe un calciatore giovane (1995) e con già tanta esperienza anche internazionale alle spalle, viste le quasi 200 presenze ufficiali con la maglia dei colchoneros in queste sei stagioni di militanza, oltre alle diverse apparizioni con la casacca della nazionale albiceleste. In tal senso, lui avrebbe già dato la sua disponibilità ad un trasferimento in rossonero.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: lorenzolaurens37@gmail.com
Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →