Apache: trama, cast e anticipazioni della serie tv su Netflix in streaming

Pubblicato il 21 Agosto 2019 alle 08:30
Aggiornato il: 24 Agosto 2019 alle 08:15
Autore: Rosario D'Onofrio
Apache: trama, cast e anticipazioni della serie tv su Netflix in streaming

Netflix ha dato il via alla produzione di una serie tv incentrata sulla storia e sulla vita dell’attaccante Carlos Tevez: Apache. La prima puntata dello show biografico è andata da poco in onda in argentina sulla piattaforma del colosso streaming. A vestire i panni del calciatore è l’attore Balthazar Murillo. La scelta dell’attore è stata approvata dallo stesso giocatore. I due hanno anche avuto un incontro e Murillo è stato molto colpito da come Tevez lo ha messo a suo agio. Ecco le parole dell’attore a proposito dell’incontro:

Mi dissero che di lì a poco sarebbe arrivato qualcuno. Poi mia madre disse: ‘Guarda chi è venuto’. Mi giro e c’era Carlos. Sono rimasto impietrito, ero immobile e con quella cicatrice addosso. Ci siamo salutati e mi ha messo subito a mio agio. Penso che con questa serie le persone cominceranno a simpatizzare molto di più per lui, anche se non tifano Boca”.

L’attore ha poi spiegato come ha fatto a calarsi nella parte. Prima l’inserimento di una protesi dentale, successivamente l’incontro con un logopedista per abituarsi a parlare come il giocatore e, infine, la cicatrice. In attesa di scoprire il futuro della serie tv e se essa sarà trasmessa anche in tutto il mondo, cerchiamo di capire meglio qual è la trama e di cosa parla in sostanza lo show.

The Handmaid’s Tale 4: trama, cast e anticipazioni. Quando esce

Apache: la trama

La trama di Apache si concentra quindi sulla vita del calciatore Carlos Tevez. Il motivo di produrre una serie tv sulla sua storia risale alle tappe che hanno portato l’attaccante al successo, ma soprattutto alla sua storia da ragazzo. Fin da bambino, Carlos non ha avuto una vita facile. Fu abbandonato dalla madre a soli 3 mesi e disconosciuto dal padre biologico. A soli 10 mesi, inoltre, Carlos ha rischiato la vita per aver rovesciato una pentola d’acqua bollente che gli ha procurato una grave ustione sul collo. Successivamente fu adottato dagli zii materni Adriana e Segundo. Carlos cresce in uno dei quartieri più poveri e violenti di Buenos Aires, in Argentina, precisamente a Barrio Ejército de los Andes, noto anche come Fuerte Apache; da qui il nome della serie tv ed è proprio in questo quartiere che si sono svolte le riprese della serie tv.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Rosario D'Onofrio

Assiduo divoratore di film e serie tv, fervido bevitore di libri e letteratura. Scrivo per vivere e vivo per scrivere.
Tutti gli articoli di Rosario D'Onofrio →