Pubblicato il 22/08/2019 Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2019 alle 13:12

Ciclomercato 2020, ultime notizie. All-in Lotto Soudal, Dumoulin alla Jumbo

autore: Lorenzo Annis
Ciclomercato 2020, ultime notizie. All-in Lotto Soudal, Dumoulin alla Jumbo

Sono giorni davvero intensi per quel che riguarda il ciclomercato 2020. La campagna di rafforzamento delle ruote a pedali prosegue e in quest’ultimo periodo vi sono stati tanti movimenti, molto interessanti e a volte anche particolarmente inaspettati.

Come ad esempio il trasferimento di Daniel Martin dalla UAE Emirates alla Israel Cycling Academy, formazione del circuito Professional che ha messo a segno un grande colpo ingaggiando l’esperto scalatore irlandese.

Non è invece una sorpresa il passaggio di Tom Dumoulin alla Jumbo Visma. Il vincitore del Giro d’Italia 2017 lascerà dunque la Sunweb dopo otto anni di militanza per abbracciare la squadra neerlandese che, con il passare del tempo, sta diventando sempre più forte e completa per lottare su tutti i fronti.

Ancora valorizzazioni per la nostra Androni Giocattoli: dall’anno prossimo infatti Mattia Cattaneo correrà con la Deceuninck Quick-Step, mentre Fausto Masnada passerà alla CCC.

Assieme a Cattaneo, la Quick-Step ha prelevato anche Davide Ballerini dall’Astana.

Tra i Pro molto attiva la Wanty Group Goubert, autrice di un triplo colpo molto interessante. La formazione belga ha infatti ingaggiato i fratelli Danny e Boy Van Poppel – rispettivamente da Jumbo e Roompot – e Simone Petilli dalla UAE.

LEGGI ANCHE: Lozano e Zappacosta. Le big di A puntellano le rose a pochi giorni dal via

Ciclomercato 2020: la Lotto Soudal sogna le grandi classiche, Fuglsang rinnova

Tra le candidate al passaggio in World Tour grazie alla prossima riforma dell’UCI c’è anche la Total Direct Energie, che qualche giorno fa ha annunciato l’ingaggio dalla Vital Concept di Lorenzo Manzin.

La squadra regina di questo periodo di mercato è la Lotto Soudal. I belgi provano a ripartire dopo la prematura scomparsa di Bjorg Lambrecht e preparano una corazzata per la prossima stagione delle classiche: da gennaio il roster potrà infatti contare su Philippe Gilbert e John Degenkolb.

Un movimento importante c’è però stato anche in uscita, con Victor Campenaerts che ha firmato con la Dimension Data.

Colpo in prospettiva importante anche per la Bora, squadra che potrà contare dalla prossima stagione anche su Lennard Kamna della Sunweb, corridore giovane che ha molto ben figurato durante l’ultimo Tour de France.

Rinnovo importante in casa Astana, con Jakub Fuglsang che ha esteso il suo contratto con la formazione kazaka commentando di sentirsi come a casa.

Infine alcuni colpi in prospettiva per la Movistar. I giovani Einer Rubio, Johan Jacobs e Juan Diego Alba correranno con gli spagnoli a partire da gennaio.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Lorenzo Annis

Nato in Sardegna il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive. E-mail: lorenzolaurens37@gmail.com
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →