Pubblicato il 09/09/2019 Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2019 alle 20:47

Miglior smartphone settembre 2019: classifica e fasce di prezzo

autore: Daniele Sforza
Miglior smartphone settembre 2019: classifica e fasce di prezzo

Il mercato degli smartphone è in continua evoluzione e si amplia di un sempre maggior numero di modelli, che si inseriscono in diverse fasce di prezzo, pertanto adatti alle esigenze dei vari utenti finali. Stilare una classifica senza considerare questo aspetto sarebbe poco costruttivo, quindi cercheremo di elencare alcuni tra i modelli più interessanti questo mese, avvalendoci di 3 fasce di prezzo: sotto i 300 euro, sotto i 600 euro e infine quelli sopra i 600 euro. Andiamo a vedere quali sono i migliori smartphone in commercio a settembre 2019.

Miglior smartphone settembre 2019 sotto i 300 euro

Cominciamo da 3 modelli sotto i 300 euro.

  • Nokia 1: partiamo da questo dispositivo low cost che certamente non può garantire esperienze hardware indimenticabili, sebbene supporti un Android 8.1 aggiornato e il pacchetto di app Android Go, caratteristica utile per non sforzare eccessivamente le componenti dello smartphone. Ha un display da 4,5 pollici, con CPU Cortex-A53 MediaTek MT6737M 1.1 GHz quad core, equipaggiato con 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna e con fotocamera da 5 megapixel. Il prezzo ammonta a un centinaio di euro circa, ma in qualche store online si può trovare anche a meno.
  • Xiaomi RedMi Note 7: uno smartphone molto interessante soprattutto guardando al rapporto qualità-prezzo. Vanta un display da 6,3 pollici con risoluzione Full HD+, mentre il cuore è uno Snapdragon 660 equipaggiato con 4 GB di RAM e una memoria interna da 64 GB espandibile. Completano le caratteristiche di questo smartphone la fotocamera da 48 megapixel, l’OS Android 9 Pie personalizzato con interfaccia MIUI 10 e una batteria da ben 4000 mAh.
  • Xiaomi Mi A3: si tratta della versione aggiornata dello smartphone con Android One per il 2019. Presenta un display AMOLED da 6 pollici con risoluzione HD+, mentre sotto la scocca batte uno Snapdragon 665, coadiuvato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. Anche qui troviamo una fotocamera da 48 megapixel e una batteria da 4030 mAh.

Miglior smartphone settembre 2019 sotto i 600 euro

Alziamo l’asticella del prezzo e andiamo a vedere quali sono i migliori smartphone di settembre 2019 che costano tra i 300 e i 600 euro.

  • Google Pixel 3a: meno costoso del fratello maggiore Google Pixel 3, ma comunque molto interessante per il prezzo al quale è commercializzato. Di fatto si tratta di una versione leggera del modello top, i cui principali punti di forza risiedono non tanto nella componentistica hardware, quanto nella fotocamera (12,2 megapixel) e nella parte software. Il dispositivo presenta un display da 5,6 pollici, con processore Snapdragon 670, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.
  • LG G7 ThinQ: altro smartphone parecchio performante tra quelli che rientrano in questa gamma di prezzo. Si tratta a tutti gli effetti di uno smartphone dalle prestazioni elevate, ma a un prezzo di fascia medio: a bordo troviamo un display da 6,1 pollici, un performante processore Snapdragon 845 coadiuvato da 4 GB di RAM e da 64 GB di memoria interna espandibile, mentre la fotocamera da 16 megapixel e la batteria da 4700 mAh completano il pacchetto.
  • Oppo Reno: eleganza e funzionalità a un prezzo più che discreto. Oppo Reno presenta un display AMOLED da 6,4 pollici (full screen), con processore Snapdragon 710, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Il comparto fotografico è composto da una dual camera posta sul retro da 48 megapixel, mentre sul fronte troviamo un sensore da 16 megapixel. Infine la batteria da 3765 mAh garantisce una buona autonomia.

iPhone 11: benchmark e varianti modelli in uscita, le anticipazioni

Miglior smartphone settembre 2019 sopra i 600 euro

Chiudiamo questa panoramica sui migliori smartphone di settembre elencando 3 dispositivi il cui prezzo supera i 600 euro.

  • Huawei Mate 20 Pro: ecco un dispositivo ideale per gli appassionati di fotografia. Questo modello presenta infatti una tripla fotocamera adatta a tutte le esigenze (40 megapixel il sensore principale, accompagnato da un sensore di 20 megapixel e un altro zoom 3x da 8 megapixel). Il modello presenta un display da 6,4 pollici, mentre il processore è un Kirin 980 coadiuvato da 6 GB di RAM e da 128 GB di memoria interna (espandibile). Il prezzo si aggira attorno ai 1.000 euro, ma per chi può permetterselo ne vale la pena.
  • iPhone Xs Max: stiamo parlando qui di un dispositivo che costa davvero tanto, ma che è anche uno dei migliori prodotti mai sfornati da Apple. Il design ha il suo perché (niente cornici e vetro sulla parte posteriore), mentre la scheda tecnica ci parla di un display da 6,5 pollici, di un processore Apple A12 Bionic 6 Core con 4 GB di RAM e 512 GB di memoria interna, mentre la fotocamera è da 12 megapixel. Uno smartphone di lusso, quasi un piccolo computer.
  • Samsung Galaxy Note 10 Plus: il big di casa Samsung continua a evolversi, riuscendo a emergere grazie a un mix sempre più sapiente di design (stavolta troviamo uno schermo SuperAmoled da 6,8 pollici senza bordi) e tecnologia. Il dispositivo gira grazie al processore Samsung Exynos 9825 equipaggiato da 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna espandibile. Il comparto fotografico risulta molto interessante, con un senso reposteriore da 16 megapixel e uno anteriore con risoluzione 2K+. Il pacchetto delle specifiche è completato dall’OS Android 9 Pie personalizzato con interfaccia rinnovata OneUI e dalla batteria da 4300 mAh, ideale per un dispositivo monstre di questo tipo. Immancabile, naturalmente, la S Pen.

LA PAGINA TERMOMETRO POLITICO A QUESTO LINK

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
    Tutti gli articoli di Daniele Sforza →