Pubblicato il 12/09/2019 Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2019 alle 21:08

Salone di Francoforte 2019 al via: tutte le novità in mostra e le auto assenti

autore: Francesco Somma
Salone di Francoforte 2019 al via: tutte le novità in mostra e le auto assenti
Salone di Francoforte 2019 al via: tutte le novità in mostra e le auto assenti

Appuntamento a Francoforte, dal 12 settembre al 22 settembre per le novità d’autunno. Tante saranno le case automobilistiche presenti a questa Kermesse che però, per la prima volta, registra l’assenza di molti marchi. L’assortimento dello Showroom tuttavia sarà enorme. Andiamo a scoprire tutte le novità più interessanti e quali saranno le case non presenti.

Salone di Francoforte 2019: le automobili protagoniste

Tra le protagoniste assolute ci saranno senz’altro le autovetture tedesche. La BMW con l’anteprima mondiale di X6, arrivato alla sua terza generazione. Spazio anche alla terza generazione della serie 1. Mini presenterà la nuova Mini Cooper SE, ci sarà anche la Countryman ALL4. Protagonista anche la SMART con i restyling della EQ ForTwo e EQ ForFour. La Porsche presenterà la sua prima auto 100% elettrica, la Taycan, affiancata dalla Macan Coupé e dalla Cayenne elettrifica da 680 CV di potenza. Anche l’altra tedesca, la Volkswagen, è molto attesa, soprattutto per la ID 3, la quale debutterà ufficialmente; presente anche la T-Roc Cabrio. Le altre novità? Saranno presentate dalla Honda, con la sua city car elettrica, la Ford, con la sua Puma e la Hyundai. Del gruppo PSA, sarà presente solo Opel con il restyling della Astra, la nuova Grandland e l’ultima generazione di Opel Corsa.

Fiat 500 elettrica 2020: foto modello e anticipazioni caratteristiche

Salone di Francoforte 2019: i grandi assenti

Tra i marchi assenti troviamo: Ferrari, FCA, Mazda, Volvo, Aston Martin, GM, Suzuki, Bentley, PSA e Kia. Dietro queste assenze ci potrebbe essere la decisione da parte di molte aziende di dedicare alle proprie autovetture di punta e non, eventi mirati, cuciti su misura per loro. Ovviamente lo spessore di queste Kermesse non varia, tuttavia questo è stato uno dei primi anni in assoluto in cui le assenze sono state così tante.

Francesco Somma

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Francesco Somma

Studente di scienze politiche delle relazioni internazionali. La politica come strumento per realizzare il bene comune e come occasione di incontro di diversi pensieri. Prima di informare bisogna conoscere, essere giornalisti per me significa studiare continuamente per dare al pubblico e a noi stessi un servizio oggettivo, trasparente e gratificante.
    Tutti gli articoli di Francesco Somma →