Tema scuro Gmail su Android: come installarlo e prime impressioni

Pubblicato il 13 Settembre 2019 alle 15:21
Aggiornato il: 14 Settembre 2019 alle 22:36
Autore: Francesco Somma
Tema scuro Gmail su Android: come installarlo e prime impressioni

Una delle principali novità dell’aggiornamento di Android 10 è senz’altro il Dark Mode, il quale investe tutto lo smartphone. Prima che questa funzione possa essere disponibile gli sviluppatori devono rendere compatibile la feature con le app. In queste settimane Google ha rilasciato aggiornamenti singoli per le sue applicazioni, al fine di renderle compatibili con il dark theme. Tra queste app spicca Gmail, punta di diamante dei Google Services. Scopriamo le prime impressioni sulla nuova feature nella app e come ottenere il tema.

Tema scuro Gmail su Android: in cosa consiste

L’applicazione avrà un selettore del colore. Le configurazioni sono sostanzialmente due: il light theme e il dark theme. Ci sono poi le impostazioni predefinite. Alcuni elementi dell’interfaccia sono stati modificati al fine di garantire una corretta esecuzione e una efficiente compatibilità con le due configurazioni proposte. Nello specifico della modalità scura abbiamo un testo di colore bianco, il quale risulta molto leggibile. Sfortunatamente gli aggiornamenti, sulle firme, non hanno sortito un buon effetto, almeno da quello che si può apprendere dalle prime impressioni. I colori viola e blu non risultano molto chiari e leggibili. La feature tuttavia, potrebbe ricevere mini correzioni nel corso delle settimane e diventare quindi più completa.

Xiaomi Mi Mix 4: uscita e anticipazioni camera da 100 mp. Il display

Tema scuro Gmail su Android: le altre app che supportano il tema e i passaggi per ottenerlo

Per il tema di colore scuro occorrerà aver aggiornato l’applicazione Gmail all’ultima versione disponibile. In seguito a questo primo passaggio dovrete aspettare il roll-out server side update, questo al fine di avere abilitate, nelle impostazioni, le due configurazioni. Presto potrebbe toccare anche alle app di terze parti, il supporto della modalità scura dovrebbe essere graduale e progressivo. Nelle prossime settimane ci saranno ulteriori aggiornamenti relativi a questa funzionalità e alla sua disponibilità su altre applicazioni.

Francesco Somma

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Francesco Somma

Studente di scienze politiche delle relazioni internazionali. La politica come strumento per realizzare il bene comune e come occasione di incontro di diversi pensieri. Prima di informare bisogna conoscere, essere giornalisti per me significa studiare continuamente per dare al pubblico e a noi stessi un servizio oggettivo, trasparente e gratificante.
Tutti gli articoli di Francesco Somma →