Amazon Prime studenti universitari: costo, come funziona e quanto dura

Pubblicato il 18 Settembre 2019 alle 15:12 Autore: Daniele Sforza
Amazon Prime studenti universitari: costo, come funziona e quanto dura

Amazon Prime amplia gli sconti, ma solo per gli studenti universitari ed esclusivamente per un periodo massimo di tempo. Gli studenti che frequentano l’università, infatti, potranno abbonarsi ad Amazon Prime (con tutti i servizi solitamente inclusi da questo tipo di abbonamento) a prezzo scontato e con un periodo di prova gratuita più lungo rispetto a tutti gli altri abbonati che non frequentano l’università. Andiamo a scoprire in cosa consiste questa novità, elencando prezzi e vantaggi disponibili.

Amazon Prime studenti universitari: costo e come funziona

Gli studenti universitari che si abboneranno ad Amazon Prime avranno quindi diritto a uno sconto importante e a un periodo di prova gratuita più lungo. Per avere spedizioni garantite in 1-2 giorni lavorativi massimo, gli studenti potranno provare gratuitamente il servizio Prime per 90 giorni (anziché 30, come per gli abbonati standard) e quindi pagare 18 euro annui (anziché i normali 36 euro). Questi vantaggi saranno validi fino al conseguimento della laurea, tuttavia c’è un periodo di tempo massimo oltre il quale non si potrà andare a questi costi, e questo lasso di tempo ammonta a 4 anni. Un periodo che dunque non coincide pienamente con i classici periodi universitari italiani (che generalmente durano 5 anni, 6 anni per Medicina). Resta comunque la ghiotta opportunità di poter usufruire dei benefici Prime a un costo ridotto e inoltre provarlo gratuitamente per 3 mesi anziché 1.

I TheGiornalisti si sciolgono: Tommaso Paradiso continuerà da solista

Amazon Prime studenti universitari: cosa offre

Oltre alle consegne gratuite dei prodotti acquistati su Amazon garantite in 1, massimo 2 giorni, gli studenti universitari abbonati ad Amazon Prime avranno diritto anche ad altri vantaggi inclusi nel servizio. Tra questi spicca l’abbonamento ad Amazon Prime Video, per vedere diversi film, serie tv e documentari in un catalogo sempre aggiornato; quello ad Amazon Prime Music, che si tratta di una piattaforma di streaming musicale, come facilmente intuibile dal nome, su cui è possibile ascoltare i brani disponibile; non manca anche Prime Reading, che offre un catalogo – anch’esso frequentemente aggiornato – di ebook interessanti, per tutti i gusti e tutte le età. A cinema, musica e libri si aggiunge anche Amazon Photos, un ampio spazio di archiviazione per le foto, e alcuni contenuti extra per gli appassionati di videogiochi su Twitch. Si ricorda che il servizio si rinnova ogni anno in automatico e per disdire sarà necessario seguire le linee guida pubblicate sul sito.

Oltre a quanto sopraccitato gli studenti universitari hanno diritto anche a promozioni e sconti esclusivi su alcuni prodotti evidenziati da Amazon, tra cui i tablet Microsoft Surface (-10%), gli Acer Swift Notebook (-20%), i CD e DVD Sony, Warner Bros e Universal (-5%) e i prodotti della linea AmazonBasics (-15%).

“Con la comodità delle spedizioni Prime, l’intrattenimento offerto da Prime Video e Prime Music e le possibilità di risparmio offerte da esclusivi sconti dedicati agli studenti, Prime Student rende più comoda, conveniente e divertente la vita degli studenti universitari”, ha commentato la Country Manager di Amazon Italia e Spagna, Mariangela Marseglia.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →