Dove vedere Brescia-Juventus in diretta streaming e tv. Le formazioni

Pubblicato il 24 Settembre 2019 alle 11:49 Autore: Daniele Sforza

Dove vedere Brescia-Juventus in diretta streaming e tv. Le formazioni

Brescia-Juventus, gara valida per la quinta giornata del campionato di Serie A, si disputerà allo Stadio Mario Rigamonti di Brescia questa sera, martedì 24 settembre 2019, alle ore 21.00. Per le rondinelle l’evento da segnalare è l’esordio di Mario Balotelli dal primo minuto, mentre la Juventus di Sarri vorrà recuperare il momentaneo gap con l’Inter proponendo un attacco argentino, orfano del portoghese Cristiano Ronaldo. Andiamo a vedere quali sono le probabili formazioni di Brescia e Juventus che scenderanno in campo e dove vedere il match in diretta tv e streaming.

Brescia-Juventus: le probabili formazioni

Nel Brescia dovrebbe fare il suo esordio Mario Balotelli, mentre la Juventus dovrà fare a meno di Cristiano Ronaldo e confermare Ramsey dietro le punte argentine Higuain e Dybala. Ecco le probabili formazioni.

  • Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Balotelli, Donnarumma. All: Corini.
  • Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Matuidi, Pjanic; Ramsey; Dybala, Higuain. All: Sarri.
  • Arbitro: Pasqua.

Brescia-Juventus: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

La partita Brescia-Juventus sarà trasmessa in diretta live streaming su Dazn. La diretta comincerà dalle ore 21. Nulla da fare per gli abbonati Sky, a meno che non si abbia optato per il pacchetto Sky-Dazn, possibilità disponibile da poco tempo ma che consentirebbe agli utenti di vedere tutte e 10 le partite della giornata di Serie A, senza dover switchare da una piattaforma all’altra ogni settimana.

Dove vedere Roma-Atalanta in diretta tv e streaming e probabili formazioni

Il punto sulle due squadre

Il Brescia, neopromossa, rincontrerà la Juventus dopo un digiuno di oltre 8 anni: l’ultima volta fu il 20 marzo 2011, e allora i bianconeri batterono le rondinelle per 2 reti a 1 (gol di Krasic e Del Piero per la Juventus e di Eder per il Brescia). La squadra allenata da Corini arriva alla quinta giornata di Serie A con 2 vittorie (contro Cagliari e Udinese) e 2 sconfitte (subite da Milan e Bologna). Con 6 punti, cercherà di fare lo sgambetto alla Juventus, che dal canto suo ha l’obbligo di recuperare il gap con l’Inter. 3 vittorie (Parma, Napoli e Verona) e 1 pareggio (contro la Fiorentina) fino a questo momento, per un totale di 10 punti, con un distacco di 2 dalla capolista Inter.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →