Meteo ottobre 2019: previsioni pioggia, temperature e zone colpite

Pubblicato il 2 Ottobre 2019 alle 19:06 Autore: Giuseppe Spadaro
Meteo ottobre 2019: previsioni pioggia, temperature e zone colpite

Meteo Ottobre 2019 – Il mese di ottobre succede ad un mese che si è rivelato in linea generale abbastanza caldo. Infatti per una buona parte di settembre si sono registrate temperature oltre la media consentendo in alcuni casi insperati bagni fuori stagione.

Meteo Ottobre 2019, inizio mese all’insegna delle piogge

Cosa c’è da aspettarsi per ottobre? A conferma delle previsioni che vi avevamo anticipato i siti specializzati riferiscono di un avvio del mese caratterizzato dal passaggio di perturbazioni in base ai quali si potranno determinare peggioramenti climatici.

Le zone più interessate dovrebbero essere le regioni centro-meridionali e il nord-est. Per cui, dai primi di ottobre, l’Italia dirà addio al caldo. Infatti l’inizio del mese porterà piogge e maltempo in molte regioni italiane. Una perturbazione in arrivo dal nord europa interesserà l’Italia portando forti piogge anche vento e grandine. C’è il rischio che le temperature scendano anche di 10 gradi nel giro di pochi giorni.

Sensibile diminuzione delle temperature

La stessa protezione civile riferisce di una sensibile diminuzione delle temperature al Centro-Sud, mentre i venti si intensificheranno ruotando dai quadranti settentrionali. La Protezione civile ha emanato un avviso per precipitazioni, a partire dalla serata di mercoledì 2 ottobre 2019, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Marche, Abruzzo, Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Dalle prime ore di giovedì 3 ottobre, si prevedono venti settentrionali forti o di burrasca, sulle Marche, in estensione ad Abruzzo, Molise e Puglia, con possibili mareggiate sulle coste esposte.

Allerta gialla su alcune regioni italiane

Sulla base dei fenomeni previsti ed in atto è stata valutata per giovedì 3 ottobre, allerta gialla sulle Marche, sul settore orientale dell’Abruzzo, sul Molise, sul versante costiero della Campania e su Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →