Pubblicato il 04/10/2019 Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2019 alle 08:20

Fortnite season 11: quando inizia e finale della stagione 10

autore: Daniele Sforza
Fortnite season 11
Fortnite season 11: quando inizia e finale della stagione 10

A ottobre terminerà la stagione 10 di Fortnite e inizierà la Season 11 e gli appassionati della community già sono alla ricerca frenetica di rumori e indiscrezioni sulle novità che porterà con sé il nuovo aggiornamento. L’attesa riguarda soprattutto la data di uscita di quest’ultimo, per le quali molti fonti sembrano concordare su una data specifica, sebbene potrebbe esserci un leggero slittamento. Andiamo a vedere cosa si dice attorno all’universo di Fortnite.

Fortnite season 11: quando inizia

La decima stagione terminerà con ogni probabilità a metà ottobre e subito dopo comincerà la stagione 11. Come di consueto, l’ultima schermata della stagione fornirà un’anteprima di quello che ci aspetterà la season 11, di fatto inaugurandola. Il giorno del rilascio dovrebbe quindi essere un giorno tra domenica 13 e giovedì 17 ottobre 2019, con molte probabilità il 13 ottobre. Come di consueto, nella mattina del rilascio i server saranno offline per permettere il corposo aggiornamento del gioco online. Si parla anche di un orario in cui terminerà la decima stagione di Fornite: si parla delle ore 16, quando l’evento del Razzo dovrebbe raggiungere il suo apice.

Serie tv Sky ottobre 2019: calendario uscite e migliori da vedere

Fortnite season 11: come sarà, le novità

Dovrebbero essere due le principali novità della stagione 11 di Fortnite e saranno in ogni caso delle novità importanti. Per ora si tratta solo di rumors, dunque restiamo in attesa di eventuali smentite o conferme.

La prima novità riguarda una nuova mappa, un cambiamento annunciato da diverso tempo e che i fan aspettano con curiosità. Con le distruzioni dell’attuale zona, che potrebbe così risultare non giocabile, si potrebbe iniziare partendo da un’area di atterraggio differente.

La seconda novità consiste nell’inserimento di bot, ovvero di matchmaking che consentano ai giocatori meno esperti di familiarizzare con il gameplay e arrivare così pronti all’appuntamento con i più esperti e veterani. Ciò eviterebbe che i giocatori novelli si stanchino subito, venendo subito abbattuti dai giocatori più esperti e professionali, e che dunque possano compiere una sorta di allenamento contro il computer che li prepari alla vera e autentica Battle Royale online.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
    Tutti gli articoli di Daniele Sforza →