Xiaomi Miui 11: uscita, novità e come scaricarla in Italia

Pubblicato il 14 Ottobre 2019 alle 12:29
Aggiornato il: 17 Ottobre 2019 alle 09:49
Autore: Francesco Somma
Xiaomi Miui 11: uscita, novità e come scaricarla in Italia

Sono in aggiornamento costante i modelli di smartphone che potranno supportare la nuova Miui 11, interfaccia aggiornata, elaborata dalla casa cinese. Al momento, quello che sta circolando è la variante cinese di Miui 11 e non la Global Version. La GV arriverà solamente nel corso della prossima settimana sui mercati occidentali. L’annuncio sulla data d’uscita potrebbe arrivare per il 16 ottobre, giorno in cui sarà presentato il Redmi Note 8 Pro. Ecco tutto quello che sappiamo al momento.

Xiaomi Miui 11: i modelli che potranno supportarla

Il numero dei modelli che potranno accedere all’update è in crescita. Al momento l’aggiornamento è arrivato su Redmi 7, Note 7 e 7 Pro. Della lista faranno parte anche i vari Mi 9 SE, Mi 8 e Mi Mix 2/2S. Una versione stabile sarà rilasciata, in Cina, anche per i modelli Mi SE, Mi MAX 3 e Mi Mix 3. Il peso dell’update sarebbe di circa 700 MB, la grandezza però potrebbe variare da modello a modello. Sarà quindi necessario più o meno questo spazio di archiviazione per poter installare l’update. Quanto alle novità, vediamo ora, in maniera generale, i principali cambiamenti che saranno apportati.

Nubia Red Magic 3S è ufficiale: data uscita in Italia, prezzo e scheda

Xiaomi Miui 11: cosa andrà a modificare

Ci sarà sostanzialmente una ottimizzazione dei display, soprattutto nella modalità a schermo intero, saranno potenziati i controlli touch, verranno inseriti nuovi font, Ambient Display diventerà più dinamico, ci saranno informazioni essenziali sullo schermo 24/7 e potrà essere animato da particolari grafiche e personalizzato con una firma propria. I documenti e i file potranno essere aperti prima attraverso l’anteprima e l’apertura sarà migliorata grazie all’efficienza di Mi Doc. Viene inserito anche un Ultra Battery Saver, una sorta di funzione che può permettere all’utente di avere il cellulare al 5% per l’intera giornata, limitandone, ovviamente, alcune funzionalità.

Francesco Somma

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Francesco Somma

Studente di scienze politiche delle relazioni internazionali. La politica come strumento per realizzare il bene comune e come occasione di incontro di diversi pensieri. Prima di informare bisogna conoscere, essere giornalisti per me significa studiare continuamente per dare al pubblico e a noi stessi un servizio oggettivo, trasparente e gratificante.
    Tutti gli articoli di Francesco Somma →