Prossimo turno Ligue 1 2019-2020: orari partite e calendario

Pubblicato il 1 Novembre 2019 alle 07:00 Autore: Ignazio Rotolo
Prossimo turno Ligue 1 2019-2020: orari partite e calendario

Niente turno infrasettimanale nel massimo campionato francese. La Ligue 1 2019-2020 vede fin qui il dominio del Paris Saint-Germain con 27 punti conquistati nelle prime undici partite e un distacco di otto lunghezze dal Nantes. Le partite si giocheranno tra l’1 e il 3 novembre.

LEGGI ANCHE: Giro di California, annullato l’appuntamento per il 2020

Prossimo turno Ligue 1: il calendario

  • 01.10.1920:25 (Stade Gaston-Gérard) Dijon-PSG. Gli ultimi in classifica ospitano i primi. Uno scontro che sulla carta non lascia spazio a pronostici alternativi, visto anche lo stato di forma attuale della formazione parigina;
  • 02.11.19 – 17:30 (Orange Vélodrome) MarsigliaLille. Dal secondo posto in giù la classifica è molto corta. I padroni di casa sono settimi in classifica con soli due punti in meno rispetto agli ospiti, che occupano invece la terza posizione. I confronti diretti tra le due formazioni sono a favore del Marseille, ma sarà un match interessante ed equilibrato;
  • 02.11.19 – 20:00 (Stadium Municipal) Tolosa-Lione. Non tanto il solo punto in più rispetto ai padroni di casa per il Lione, quanto piuttosto la differenza reti decisamente migliore, sembrano pronosticare un risultato a favore della formazione ospite. Il Tolosa subisce troppo;
  • 02.11.19 – 20:00 (Stade de la Licorne) Amiens-Brest. La formazione ospite, neopromossa, si sta rivelando una sorpresa. Considerando la classifica molto corta e le relative conseguenze di una sconfitta, Il Brest si trova appena sotto la zona europa della classifica, con 17 punti. Più in basso, la squadra di casa, con 13 punti;
  • 02.11.19 – 20:00 (Stade Saint-Symphorien) Metz-Montpellier. Sono 7 i punti conquistati da entrambe le formazioni nelle ultime cinque partite di campionato. Il Montpellier però è avanti di quattro punti.
  • 02.11.19 – 20:00 (Stade Raymond Kopa) Angers-Strasburgo. La formazione di casa non vince dallo scorso 25 settembre e sarebbe dunque ora di cambiare questo dato. Lo Strasburgo, viene invece dalla vittoria contro il Nice, ma si trova molto più in basso degli avversari.
  • 02.11.19 – 20:00 (Stade des Costières) Rennes-Nîmes Terzo confronto diretto tra queste due squadre. Una vittoria per parte, mai un pareggio. Il Rennes potrà contare sul fattore stadio e sulla posizione in classifica migliore, rispetto agli avversari terzultimi in classifica;
  • 03.11.19 – 15:00 (Matmut Atlantique) Bordeaux-Nantes. Bordeaux che occupa l’ottavo posto con 15 punti (considerando che solo 8 lunghezze separano il secondo posto, 19, dal terzultimo, 11). Il Nantes ha perso le ultime due partite, perdendo così terreno rispetto al Psg;
  • 03.11.19 – 17:00 (Allianz Riviera) Nizza-Reims. La formazione allenata da Patrick Viera viene da tre sconfitte consecutive, con un solo punto conquistato nelle ultime cinque di campionato. Gli ospiti vengono da un pareggio e due vittorie, con 10 punti conquistati nelle ultime cinque.
  • 03.11.19 – 21:00 (Stade Geoffroy-Guichard) Saint-Étienne-Monaco. Due squadre a pari punteggio. In undici partite 15 punti conquistati. Entrambe le squadre vorranno conquistare la vittoria, per avvicinarsi alla zona alta della classifica e per allontanare gli inseguitori.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Ignazio Rotolo

Sono uno studente di Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni. Scrittura e cinema nascono come passioni che spero mi portino da qualche parte in futuro. Se sono qui è anche per questo. “Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”.
    Tutti gli articoli di Ignazio Rotolo →