Allerta meteo 11 novembre 2019: scuole chiuse e zone colpite in Italia

Pubblicato il 11 Novembre 2019 alle 15:59 Autore: Daniele Sforza
Allerta meteo 11 novembre 2019: scuole chiuse e zone colpite in Italia

Oggi lunedì 11 novembre in Calabria, Sicilia e Basilicata è allerta meteo. In alcune zone di queste Regioni è stata ordinata in via precauzionale la chiusura delle scuole. Un forte maltempo si abbatterà infatti nel Sud Italia a causa di una perturbazione proveniente dall’Africa, che porterà con sé anche forti venti di scirocco oltre a temporali di forte intensità.

Allerta meteo 11 novembre 2019: scuole chiuse, ecco dove

Le Regioni più colpite saranno Calabria e Sicilia ed è proprio in queste due regioni che è stata decretata la chiusura delle scuole in via precauzionale.

In Sicilia è allerta meteo di livello arancione a partire dalla tarda mattinata e si prolungherà fino alla mezzanotte. Nella zona di Acireale alcuni sindaci hanno deciso per la chiusura delle scuole, così come nel ragusano, e più precisamente a Pozzallo e Ispica. Nel trapanese la chiusura delle scuole interesserà Castelvetrano, mentre ad Agrigento diversi istituti sono rimasti chiusi, soprattutto nelle zone di Ribera, Sciacca, Naro e Palma di Montechiaro.

Che tempo farà a novembre 2019: temperature e piogge previste

Le stesse decisioni sono state prese anche per alcune aree della Calabria, specialmente nel versante ionico, dove sono previsti i più forti acquazzoni. Anche qui l’allerta meteo partirà dalla tarda mattinata e durerà tutta la giornata fino alla mezzanotte. Catanzaro e Crotone, stando alle previsioni, saranno le aree più colpito. Per questo motivo si è deciso per la chiusura delle scuole in diversi comuni in provincia di Catanzaro (tra cui Soverato, Caraffa, Montepaone, Badolato, Cardinale, Pentone, Palermiti e la stessa Catanzaro) e Crotone.

Previsioni meteo martedì 12 novembre 2019

Il maltempo proseguirà anche nella giornata di martedì 12 novembre 2019, con precipitazioni lungo tutta la penisola e nevicate sulle Alpi. Solo sul versante centro-orientale del Paese si potrà assistere a qualche schiarita. Per la giornata di domani precipitazioni intense potrebbero interessare le Regioni centrali, il Centro Nord e il Nord-Est. Venti forti e temperature in leggero aumento.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
    Tutti gli articoli di Daniele Sforza →