Inter-SPAL: probabili formazioni, pronostico e quote

Pubblicato il 28 Novembre 2019 alle 13:05 Autore: Mario Laiosa
Inter-SPAL: probabili formazioni, pronostico e quote

Tra le partite in calendario per la 14a giornata di Serie A figura Inter-SPAL, sfida quasi agli antipodi della classifica. Il calcio d’inizio è previsto per domenica 1 dicembre alle ore 15:00 e il match si disputerà a San Siro. La direzione di gara sarà affidata al signor Irrati, arbitro di grande esperienza a livello nazionale. In sala VAR opererà Banti mentre gli assistenti designati sono Caliari e Vecchi.

Inter-SPAL: pronostico e quote

I favori del pronostico pendono in direzione dell’Inter. La squadra di Antonio Conte sta disputando una prima parte di stagione davvero esaltante e sembra essere l’unica rivale della Juventus. Il successo in Champions League contro lo Slavia Praga ha riacceso le speranze di qualificazione agli ottavi di finale, anche se nell’ultimo turno ci sarà da affrontare il Barcellona. La SPAL si è pian piano spenta dopo un discreto inizio di stagione ed è precipitata fino al diciannovesimo e penultimo posto, con soli 9 punti all’attivo.

Anche le quote di questo incontro danno la squadra di Milano come grande favorita. La vittoria interna dei nerazzurri non è quotata oltre 1,29 mentre il difficile exploit della SPAL vola in alto fino a toccare quota 13,00. Interessanti anche le quote per il pareggio, che oscillano tra 5,30 e 6,00.

Le probabili formazioni di Inter-SPAL

Per questo match, Conte non potrà fare affidamento su Barella. Il centrocampista ex Cagliari è infatti stato operato al ginocchio destro in seguito all’infortunio rimediato nel match contro il Torino e non sarà disponibile fino a gennaio 2020. A centrocampo si dovrebbe rivedere Gagliardini che si gioca una maglia con Borja Valero. Ancora fuori Sensi, non al meglio anche Politano e Asamoah.

In casa SPAL sarà indisponibile Di Francesco, alle prese con un nuovo problema muscolare. Floccari dovrebbe prendere il suo posto a fianco di Petagna. Squalificato Missiroli, rientrano invece dopo un turno di stop Tomovic e Cionek, che dovrebbero subito tornare tra i titolari affiancando Vicari nella difesa a tre di mister Semplici.

Ecco dunque le probabili formazioni di Inter-SPAL:

Inter (3-5-2): Handanovic; Bastoni, de Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Vecino, Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez. All: Conte.

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Sala, Murgia, Valdifiori, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. All: Semplici.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Mario Laiosa

Studio comunicazione e sono appassionato di gialli. Sono cresciuto a pane e Formula 1, ad ogni vittoria di Michael Schumacher io e mio padre piantavamo una bandiera della Ferrari in giardino. Amo anche la Moto GP, il ciclismo e il calcio.
    Tutti gli articoli di Mario Laiosa →