Fiorentina-Lecce: probabili formazioni, pronostico e quote

Pubblicato il 29 Novembre 2019 alle 13:34 Autore: Matteo Andrea Fabbricatore
Fiorentina-Lecce: probabili formazioni, pronostico e quote

Fiorentina-Lecce: probabili formazioni, pronostico e quote

Fiorentina-Lecce è il terzo anticipo della 14esima giornata di Serie A: fischio d’inizio previsto per sabato 30 novembre alle ore 20.45.

I padroni di casa sono chiamati al riscatto dopo un periodo no: 1 punto nelle ultime 3 partite e 2 sconfitte consecutive per i viola che, dopo un piccolo periodo di crescita, sembrano di nuovo aver perso la rotta. Con il caso Chiesa a fare da sfondo e con la panchina di Montella sempre più traballante, la Fiorentina è chiamata ad un impegno sulla carta abbordabile ma nella realtà dei fatti molto complicato.

Situazione differente per il Lecce che convince dal punto di vista del gioco e dell’organizzazione ma raccoglie meno di quanto meriterebbe: la squadra di Liverani ha stupito tutti con un pareggio rocambolesco ottenuto in casa contro il Cagliari nello scorso turno e non ha intenzione di fermarsi. I pugliesi, fin qui, si sono dimostrati più efficaci in trasferta, dove hanno ottenuto le uniche due vittorie della stagione.

Pronostico e quote del match

Entrambe le squadre fanno fatica a tenere la porta inviolata e non incontrano difficoltà a trovare la via della rete: facile immaginarsi un match ricco di gol, con un pronostico leggermente a favore dei viola.

I bookmakers scommettono sul successo della Fiorentina, quotata ad 1.40; pareggio dato a 4,75, mentre la vittoria del Lecce è data a 6,50.

Fiorentina-Lecce: le probabili formazioni

Montella dovrà fare a meno, per la prima volta in stagione, del suo capitano Pezzella, operato allo zigomo in settimana: in difesa torna dunque Caceres che completerà il reparto con Milenkovic e Ceccherini. Il dubbio maggiore è quello che riguarda Chiesa: se il talento della nazionale dovesse recuperare, sarebbe certo il suo impiego in attacco accanto a Ribery. Dalbert e Venuti sulle fasce.

Tante assenze per Liverani: out Lapadula per squalifica e Babacar per infortunio, tocca a La Mantia in attacco. Ancora fuori Mancosu, spazio dunque per Shakov e Farias sulla trequarti. In difesa ballottaggio serrato fra Meccariello (in vantaggio) e Rispoli.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Venuti, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Ribery, Vlahovic/Chiesa.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Tabanellk, Tachsidis, Petriccione; Shakov; Farias, La Mantia.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Matteo Andrea Fabbricatore

Studente universitario, con la grande passione della scrittura e del calcio, in tutte le sue sfaccettature. Il mio sogno? Quello di riuscire a trasmettere agli altri la mia stessa passione
    Tutti gli articoli di Matteo Andrea Fabbricatore →