Camilla Filippi: carriera, biografia e chi è ne “Il Processo”

Pubblicato il 29 Novembre 2019 alle 20:10 Autore: vanessa caruso
Camilla Filippi: carriera, biografia e chi è ne “Il Processo”

Nata a Brescia nel 1979, Camilla Filippi è una rinomata attrice. Passando dal piccolo schermo fino al cinema ha conquistato tutti attraverso i ruoli da lei interpretati. Ritorna ancora una volta in televisione con una nuova fiction e una nuova storia, dove interpreterà una donna molto particolare.

Chi è Camilla Filippi

L’attrice bresciana, coltiva fin da bambina il suo sogno di entrare nel mondo della recitazione. Diversi sono i film dove prende parte. Ed è proprio durante uno dei suoi film che trova l’amore. Sul set infatti, sarà proprio il suo regista, Lucio Pellegrini a diventare suo marito. Dopo un matrimonio apparentemente felice e due bambini, i due divorziano. Proprio quest’anno però, arriva una notizia: Camilla convolerà a nozze con un altro regista, Stefano Ludovichi.

Carriera di Camilla Filippi

Camilla Filippi vanta sicuramente di una prestigiosa carriera. Inizia a recitare in televisione, prendendo parte nel 1998 nella miniserie Costanza di Gianluigi Calderone. In seguito, sempre nel piccolo schermo, troviamo Camilla protagonista di diverse fiction come: Valeria medico legale, Estate Romana e Compagni di scuola. Arricchisce poi il suo curriculum con titoli come De Gasperi, L’uomo della speranzaLa vita breve e Il vizio dell’amore tra il 2005 e il 2006. Lavora anche per Sindoni recitando in Le ragazze di San Frediano e in Il Capitano 2. Tra il 2010 e il 2011 la troviamo in Figli delle stelleFebbre da FienoLa vita facileIl giorno in più. Il 2010 è l’anno del suo massimo successo con la partecipazione alla pellicola Tutti Pazzi per Amore 2. Recentemente si è cimentata spesso con opere indipendenti, ma quest’anno è arrivata la svolta per l’attrice: sarà protagonista di una nuova fiction, in onda su canale 5.

Eliza Bennett: carriera e biografia dell’artista

Il Processo: chi è Linda?

La nuova fiction, in onda su canale 5 in prima serata il 29 novembre, si prospetta un progetto sicuramente nuovo per la rete televisiva Mediaset. Legal drama e cronaca nera sono le tematiche di cui tratterà la nuova fiction. Camilla Filippi è una delle protagoniste e si calerà nei panni di Linda, una donna tradita e accusata di aver ucciso la giovane amante del marito, Claudio Cavalleri, interpretato da Michele Morrone.

Camilla Filippi è sicuramente entusiasta di questo nuovo lavoro e lo conferma nella sua intervista a Tvblog dove dichiara:

Sono un’appassionata assoluta di legal, di cronaca… A cosa mi sono ispirata per interpretare una donna in carcere? La libertà, a volte, ti viene privata anche se non finisci in carcere: ho cercato di attingere a delle esperienze personali in cui ho avuto la sensazione che mi fosse stata tolta la libertà di scelta o la libertà di poter esprimere la mia opinione. Ho estremizzato quel sentimento… C’è sempre responsabilità ogni volta che c’è un atto artistico, c’è sempre l’impegno… Spero che questo impegno venga accolto. Il bello di questo legal è che, da casa, puoi scegliere da che parte stare, conduci l’indagine insieme all’accusa e alla difesa. I legal è come se fossero interattivi, per questo amo guardarli e sono contenta di averlo fatto. Sono felice di aver fatto questo personaggio perché è totalmente diverso dai personaggi che mi hanno fatto fare fino ad ora.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it