Europa League, 5a giornata: il punto dal girone A al girone F

Pubblicato il 29 Novembre 2019 alle 16:12 Autore: Arturo Riccobono
Europa League, 5a giornata: il punto dal girone A al girone F

Dopo le due notti di Champions League, ieri tutte le altre squadre si sono affrontate per la 5a giornata di Europa League. Andiamo adesso a vedere il punto sui primi sei gironi.

Europa League, gironi A e B

Girone A: SivigliaQarabag 2-0; DudelangeAPOEL 0-2. La squadra di Lopetegui allunga in classifica e blinda il primo posto con 15 punti ottenuti in 5 giornate di EL, mentre L’APOEL, grazie alla vittoria fuori casa, ha ottenuto la qualificazione come secondo classificato.

Girone B: Lugano-Copenhagen 0-1; MalmoDynamo Kiev 4-3. Con le due vittorie ottenute da Copenhagen e Malmo, la situazione del girone B è ancora incerta per il primo posto visto il solo punto di distacco fra le due squadre. La Dinamo Kiev si trova terza a 6 punti a sole due lunghezze di distanza dalla seconda posizione. A seguire il Lugano ultimo in classifica e già eliminato.

Europa League, gironi C e D

Girone CKrasnodarBasilea 1-0; TrabzonsporGetafe 0-1. La squadra di José Bordalás ha ottenuto una grande vittoria fuori casa che gli ha permesso di portarsi ad un solo punto dalla Basilea, che per loro fortuna ha perso contro il Krasnodar. Situazione ancora in bilico per quanto riguarda il secondo posto del girone, Krasnodor e Getafe lottano ancora per la qualificazione. Ultimo posto in classifica per il Trabzonspor, con un solo punto.

Girone D: SportingPSV 4-0; Rosenborg-LASK 1-2. La squadra di Fernandes ha ottenuto una grande vittoria contro il PSV, volando in testa alla classifica a 12 punti. A rincorrerla c’è il LASK, che grazie alla vittoria fuori casa si è portato a -2 dalla vetta. Entrambe sono già matematicamente qualificate ai sedicesimi di finale.

I gironi E ed F

Girone ECeltic-Rennes 3-1; Lazio- Cluj 1-0. Il Celtic, grazie alla quarta vittoria di fila, è matematicamente primo nel raggruppamento. Situazione un po’ diversa per il Cluj, che nell’ultimo match contro gli scozzesi ha bisogno almeno di un punto per la qualificazione matematica.

Girone F:, Vitoria Guimaraes-Standard Liegi 1-1; Arsenal-Eintracht 1-2. Basta questo scontro per far capire bene la situazione nel girone F. Ennesima sconfitta per la squadra di Emery e passaggio del turno ancora da ufficializzare. L’Eintracht con questa vittoria si è portato a -1 dal primo posto. Dietro spera ancora lo Standard Liegi.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Arturo Riccobono

Nato il 27 Aprile del 1998 a Partinico. Studente di Scienze della Comunicazione per i media e le istituzioni.
    Tutti gli articoli di Arturo Riccobono →