Quarto grado: ospiti e anticipazioni di stasera 29 novembre. I casi

Pubblicato il 29 Novembre 2019 alle 16:39
Aggiornato il: 30 Novembre 2019 alle 17:57
Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino
Quarto grado: ospiti e anticipazioni di stasera 29 novembre. I casi

Nuovo appuntamento questa sera 29 novembre con Quarto Grado, il programma di approfondimento e di attualità condotto da Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi.

Nel servizio di Simone Toscano si parlerà, ancora una volta, della morte di Luca Sacchi e della fidanzata, la giovane Anastasiya. La ragazza sarebbe sotto accusa per aver nascosto agli inquirenti la verità sull’omicidio di Luca.

Il Processo: trama, cast e anticipazioni della fiction su Canale 5

Quarto grado: anticipazioni casi questa sera Rete 4. Omicidio Luca Sacchi

La sera del 23 ottobre Luca e Anastasiya si sarebbero recati davanti al noto pub per incontrare i due spacciatori. Questi ultimi avrebbero dovuto vendere alla ragazza vari chilogrammi di droga, per un valore di 72.000 Euro. Il denaro, custodito nello zaino della ragazza, non è mai stato ritrovato, ma i due giovani, in carcere per l’omicidio di Luca, sostengono fermamente che questa sia la verità dei fatti, ancora oggi negata dalla fidanzata della vittima.

Quarto grado: casi, aggiornamento omicidio Yara Gambirasio e rivelazioni scomparsa Emanuela Orlandi

Questa sera, a Quarto Grado, continueremo a parlare dell’omicidio della piccola Yara Gambirasio. Gli aggiornamenti sul caso, a cura di Giorgio Sturlese Tosi, ci riportano al 26 febbraio 2011, giorno in cui il corpo della ragazzina venne ritrovato per puro caso da un passante. Nel campo in cui ci fu la macabra scoperta, questa mattina sono stati rinvenuti nove proiettili inesplosi, ora al vaglio della polizia scientifica.

In esclusiva, infine, a Quarto Grado avremo la possibilità una telefonata che potrebbe portare una vera e propria svolta nel caso della scomparsa di Emanuela Orlandi. Il Vaticano, subito dopo il rapimento dell’adolescente avvenuto il 22 giugno 1983, avrebbe infatti ricevuto una telefonata anonima. A rivelarlo, a distanza di circa trentasei anni, il Monsignor Viganò.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno, Classe 1996. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →