Maurizio Lastrico: biografia, carriera e chi è ne Il processo

Pubblicato il 30 Novembre 2019 alle 15:30 Autore: Isotta Ratti
Maurizio Lastrico: biografia, carriera e chi è ne Il processo

Maurizio Lastrico è un comico e attore, noto soprattutto per il suo ruolo in Zelig, capace di recitare anche in ruoli decisamente più drammatici. Sarà, infatti, uno degli attori presenti nel cast di Il Processo, la nuova serie televisiva di Canale 5. Ecco chi è Maurizio Lastrico e quale ruolo recita nella fiction.

Biografia e carriera dell’attore

Maurizio Lastrico è un comico e attore italiano nato a Genova il 31 marzo 1979. Dopo il diploma – conseguito come operatore turistico – si iscrive alla scuola per giovani attori genovesi, la Scuola del Teatro Stabile di Genova, iniziando a recitare sui palchi nazionali.

Al termine del percorso consegue un diploma di dizione e inizia a lavorare come artista comico, debuttando in televisione nel 2007 con gli sketch di Camera Cafè. Inizia a farsi conoscere dal pubblico per la sua simpatia e qualche anno dopo calca i palchi del programma Zelig, girando anche l’Italia con un tour.

Per quattro edizioni di Zelig (2009 – 2013) Maurizio Lastrico sarà parte fissa del cast, finché non esordisce con un format tutto suo, lo spettacolo teatrale Facciamo che io ero. Nel 2013 compare nel film di Checco ZaloneSole a catinelle e successivamente collabora con Crozza al suo satirico programma La 7.

A partire dal 2017 Lastrico inizia ad interpretare anche altri ruoli, oltre a quelli comici: entra nel cast di Don Matteo e nel 2019 recita nella nuova serie televisiva Mediaset Il processo. Parallelamente risulta anche come inviato nel programma Le Iene.

Christian Bale: carriera e biografia dell’attore inglese

Maurizio Lastrico ne Il processo: che ruolo interpreta

Dal 29 novembre 2019 è andata in onda la nuova fiction televisiva con Vittoria Puccini – che interpreta Elena Guerra, un’importante PM di successo – la protagonista delle serie.

Maurizio Lastrico è parte del cast e recita i panni di Giovanni Malaguti, il marito di Elena, che vive a New York. La moglie avrebbe dovuto raggiungerlo per prendersi una pausa dal suo lavoro, ma i suoi piani saltano quando le viene affidato un importante caso: la misteriosa morte di una diciassettenne.

La serie si compone di 8 episodi, che sarà possibile vedere ogni venerdì su Canale 5. Ieri – 29 novembre 2019 – è andata in onda la prima puntata, nella quale viene ritrovato il corpo senza vita della giovane ragazza. Il prossimo appuntamento è venerdì 6 dicembre, nel quale il PM troverà importanti indizi per il procedere delle indagini.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Isotta Ratti

Classe 1998. Laureanda presso la facoltà di Scienze della comunicazione all'Università degli Studi di Pavia.
    Tutti gli articoli di Isotta Ratti →