Simone Colombari: biografia, carriera e chi è ne Il processo

Pubblicato il 30 Novembre 2019 alle 15:45 Autore: Isotta Ratti
Simone Colombari: biografia, carriera e chi è ne Il processo

Simone Colombari è un attore televisivo e radiofonico italiano. Sarà uno dei protagonisti della nuova fiction Mediaset Il processo, la cui prima puntata è andata in onda venerdì 29 novembre 2019.

Biografia e carriera dell’attore

Simone Colombari nasce a Firenze il 6 aprile 1961 ed è noto al pubblico italiano in quanto attore e voce radiofonica. Iscrittosi alla scuola Bottega Teatrale di Vittorio Gassman, la carriera di Colombari inizia in radio, dove recita nelle trasmissioni radiofoniche in quanto in possesso di una bella voce. La sua prima esperienza è stata Rai 610 – un programma di Radio 2 – dove ha prestato la propria voce per numerosissimi ruoli. 

Il programma ha anche avuto alcune esibizioni dal vivo, nel quale Simone ha imparato anche a recitare davanti ad una platea. Dopo numerose esperienze teatrali, Colombari sbarca in televisione con la sua prima serie televisiva: Il bosco. Nel 2016 è nel cast della fiction Le tre rose di Eva, serie grazie alla quale acquista ancora più notorietà vestendo i panni di Enea Marra nella terza stagione.

Colombari però non è solo un noto attore italiano, ma ha anche avuto la possibilità di prestare la sua voce come doppiatore. È il caso di Cars – Motori ruggenti, il cartone animato nel quale ha interpretato Jay Limo.

Camilla Filippi: carriera, biografia e chi è ne “Il Processo”

Simone Colombari ne Il processo. Che ruolo interpreta

Nel 2019 prende parte alla nuova fiction televisiva Il processo, insieme a Vittoria Puccini e Maurizio Lastrico. La serie – composta da 8 puntate – andrà in onda ogni venerdì sera su Canale 5. Come si può dedurre dal nome, il filo conduttore della storia sarà la misteriosa scomparsa di Angelica, una ragazza diciassettenne trovata senza vita.

Vittoria Puccini è il PM Elena Guerra, alla quale sono state affidate le indagini del caso. Simone Colombari è Giacomo Andreoli, chiamato dalla stessa donna ad assisterla in questo “processo”. Una figura importante per la Guerra, in quanto ex agente che la aiuterà dall’esterno a condurre le indagini.

La seconda puntata della serie andrà in onda venerdì prossimo – il 6 dicembre 2019 – e ci sarà un’importante scoperta che indirizzerà le indagini verso un nuovo colpevole.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Isotta Ratti

Classe 1998. Laureanda presso la facoltà di Scienze della comunicazione all'Università degli Studi di Pavia.
    Tutti gli articoli di Isotta Ratti →