Oscar 2020: film da vedere e come prepararsi all’evento annuale

Pubblicato il 14 Dicembre 2019 alle 17:50 Autore: Isotta Ratti
Oscar 2020: film da vedere e come prepararsi all’evento annuale

Febbraio è sempre più vicino, il che significa solo una cosa per gli appassionati di cinema: Oscar 2020. Ecco dunque quali film sono imperdibili se si decide si seguire le premiazioni, in modo da non trovarsi impreparati se e quando un film vincerà l’ambita statuetta.

Calendario uscita film 2020: trame e titoli da vedere, ecco i migliori

I film da non perdere per prepararsi agli Oscar

Jojo Rabbit. Il film non è ancora uscito in Italia, ma sarà disponibile a gennaio 2020, giusto in tempo per gli Oscar. La trama fantastica vede come protagonista un bambino, il quale ha un improbabile amico immaginario: Adolf Hitler.

The Irishman. Il film di Martin Scorsese ha tutte le carte in regola per ricevere una statuina d’oro: uscito nel 2019, riscosse un successo enorme, motivo per il quale è una delle pellicole su cui si scommette di più.

C’era una volta a Hollywood. Con Brad Pitt e Leonardo di Caprio il film potrebbe essere candidato a ben quattro categorie. Riuscirà Tarantino a vincere un Oscar?

Joker. Film padrone della scena cinematografica per molti mesi del 2019; dopo aver già vinto il Leone d’Oro a Venezia, l’Oscar non può che venir da sé. Senza dimenticare l’interpretazione di Joaquin Phoenix nei panni di Joker, il quale concorre per il titolo di miglior attore protagonista.

Avengers – Endgame. Il capitolo conclusivo della saga sugli Avengers verrà candidato agli Oscar 2020 come miglior film? Sembra che la possibilità ci sia; unica pecca, la mancanza di citazione del film ai Golden Globes, il che può far pensare che il film non sia tra i potenziali vincitori. In ogni caso, non è ancora detta l’ultima parola.

Piccole donne. Anche in questo caso il film non è ancora uscito in Italia, ma il 30 gennaio 2020 sarà possibile vederlo in tutte le sale del Paese. La pellicola si presume possa essere candidata a miglior film, grazie anche al contributo di Emma Watson, una delle protagoniste.

Parasite. Il film asiatico ha avuto un successo inaspettato a Cannes e di conseguenza non è da escludere che possa accadere lo stesso anche a febbraio 2020, durante la notte degli Oscar.

Non ci resta che pazientare ancora un po’ per scoprire quali film verranno candidati e quali vinceranno invece il titolo di “migliori”. Nell’attesa vi invitiamo a guardare i film sopracitati e fare il tifo per quello preferito.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Isotta Ratti

Classe 1998. Laureanda presso la facoltà di Scienze della comunicazione all'Università degli Studi di Pavia.
Tutti gli articoli di Isotta Ratti →