Come scaricare musica legalmente online, la guida passo passo

Pubblicato il 15 Dicembre 2019 alle 19:30 Autore: vanessa caruso
Come scaricare musica legalmente online, la guida passo passo

Ancora oggi sono molte le persone che utilizzano appositi programmi per scaricare illegalmente musica da internet. Questi comportamenti sono però illeciti e oggetti a sanzioni. Pochi però sanno che su internet è possibile trovare e scaricare brani musicali liberamente e senza violare copyright.

LEGGI ANCHE: Come aggiornare Whatsapp su Android e quando scade la versione dell’app

Come scaricare musica legalmente online

La musica è ormai diventata componente principale della vita delle persone e anche se i CD stanno passando di moda, la musica continua ad esistere soprattutto nel web. Alcuni utenti della rete però attraverso dei comportamenti non del tutto leciti riescono a scaricare musica senza spendere un euro. è risaputo però che un atteggiamento del genere non è sicuramente corretto e può essere soggetto a sanzioni.

Esistono dei siti in cui è possibile scaricare musica legalmente. Di seguito riportiamo alcuni siti e come utilizzarli.

  • Jamendo: piattaforma che offre oltre 500mila brani musicali condivisi da più di 40mila artisti. I brani possono essere ascoltati in streaming o scaricati sul pc. Per scaricare una canzone, bisognerà cercarlo nella barra di ricerca apposita e cliccare sull’icona del download, il quale partirà automaticamente. In questa piattaforma avremo bisogno di registrarci per poter effettuare il download.
  • PureVolume: è una piattaforma simile all’impostazione generale di un social network con una vasta libreria di artisti. Per ognuno di essi è disponibile una scheda con informazioni, foto e album. Inoltre è anche possibile chattare con i vari cantanti. Su PureVolume non tutti i brani possono però essere scaricati.
  • Free Music Archive: è un archivio musicale gratuito realizzato dalla radio americana WFMU. Troviamo praticamente tutti i generi musicali ed è disponibile anche come app per Android e iOS.
  • NoiseTrade: qui troviamo musica di ogni genere e per scaricare i brani non è necessario effettuare una registrazione. Una volta trovato l’artista che ci interessa, basta cliccare sul pulsante al centro e poi sul link No thanks, I want to download without an account. Inserire il proprio indirizzo e-mail e il codice postale. Infine si riceverà un link per scaricare l’album.
  • MusOpen: Una delle migliori librerie per chi ama la musica classica. Anche in questo caso è possibile il download in modo semplice: basterà cercare la musica che si preferisce e fare tap su Download e questo partirà automaticamente.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it