Cosa si mangia a Natale 2019 in Italia: tradizioni, tendenze e piatti

Pubblicato il 22 Dicembre 2019 alle 17:00 Autore: Isotta Ratti
Cosa si mangia a Natale 2019 in Italia: tradizioni, tendenze e piatti

Quando pensiamo al Natale, non possono che venirci in mente le tavole imbandite e i piatti della tradizione che si preparano solo in quell’occasione. L’Italia, si sa, è la regina del mangiare bene: ma pensate di conoscere tutti i piatti tipici italiani? Ecco una lista di quello che si mangia da Nord a Sud.

LEGGI ANCHE: Luoghi da visitare a Natale 2019: borghi, città e posti tradizionali

Cosa si mangia a Natale 2019 da Nord a Sud

Innanzitutto, cenone della vigilia o pranzo di Natale? Che tradizione segue la vostra famiglia? In ogni caso, il 24 dicembre è d’obbligo la cena a base di pesce, mentre per il giorno successivo si può dare libero sfogo alla propria fantasia, cucinando anche la carne. Ciò che sicuramente non mancherà sulle tavole di tutti gli italiani è un buon panettone, che con i canditi o al cioccolato resta il dolce natalizio per eccellenza.

Nel pranzo di Natale del Nord Italia non può sicuramente mancare un buon piatto di agnolotti (anche in brodo), lasagne o passatelli. Per secondo un bollito misto, oppure un arrosto accompagnato da patate al forno. C’è chi azzarda le lenticchie anche durante il pranzo di Natale, anche se sono più tradizione del cenone di Capodanno.

Spostandoci verso il Centro, la tradizione nostrana prevede il cappone come protagonista di quasi ogni piatto: dal ripieno per i cappelletti, fino al vero e proprio arrosto. Come dolce, il panpepato, i cavallucci e i ricciarelli.

Nel Sud Italia, le tavole natalizie abbondano di buon cibo. Come antipasti formaggi e salumi, panettoni salati farciti o fritti misti. I primi variano dalle crespelle ripiene alle zuppe o paste in brodo; per secondo, largo uso alla carne, cime di rapa e broccoli. Come dolci tipici, struffoli, frittelle natalizie e, anche in questo caso, gli irrinunciabili panettone e pandoro.

Natale è gioia e condivisione, qualsiasi sia la vostra tradizione, sicuramente il cibo sarà da contorno ad una giornata magica e speciale da passare con i propri cari.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Autore: Isotta Ratti

Classe 1998. Laureanda presso la facoltà di Scienze della comunicazione all'Università degli Studi di Pavia.
Tutti gli articoli di Isotta Ratti →