Come caricare velocemente l’iPhone, ecco il trucco

Pubblicato il 28 Dicembre 2019 alle 18:15 Autore: vanessa caruso
Come caricare velocemente l’iPhone, ecco il trucco

Durante la giornata sottoponiamo il nostro smartphone a molto stress derivato dall’incessante utilizzo. Ciò comporta per la maggior parte delle volte la difficoltà ad arrivare a fine giornata con un telefono sufficientemente carico. L’azienda statunitense Apple ha da poco rilasciato un nuova funzionalità in grado di far durare più a lungo la batteria degli iPhone: ecco di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE: Android 11: anticipazioni, quando esce e caratteristiche tecniche

La nuova funzionalità degli Iphone

Tutte le batterie integrate nei diversi smartphone, tablet e altri dispositivi sono a ioni di litio, che con il passare del tempo e i continui cicli di carica e scarica invecchiano perdendo di fatto efficienza. Più sono questi cicli, meno sarà l’energia che il dispositivo riuscirà ad immagazzinare. È possibile evitare o quantomeno ridurre l’invecchiamento della batteria attraverso il “principio del 40/80”: ciò significa mettere il dispositivo in carica solo quando la batteria scende al di sotto del 40% ed evitare di rimuovere il caricatore dopo l’80%. Attraverso questo trucco la nostra batteria manterrà una carica più duratura. Evitare di scaricare tutta la batteria e poi ricaricarla al 100% è l’ideale per permettere una durata maggiore del nostro dispositivo.

iOS 13, ha da poco rilasciato una nuova funzionalità per iPhone che permette di proteggere lo stato di salute della batteria. Questa modalità, denominata “Ricarica ottimizzata”, si basa, in parte, sul principio del 40/80 però il tutto viene eseguito in maniera quasi automatica: quando si attiva la modalità, infatti, il dispositivo smette autonomamente di ricevere corrente quando la batteria arriva all’80%. Sarà invece nostro compito metterlo sotto il 40%.

Se abbiamo bisogno di più autonomia e vogliamo una batteria carica al 100% nel nostro iPhone, dovremo disattivare la Ricarica ottimizzata. Per farlo dovremo andare su Impostazioni > Batteria > Stato Batteria e disattivare Ricarica ottimizzata della batteria. Invece quando non avremo più bisogno della massima autonomia e vogliamo che la nostra batteria duri più a lungo dovremmo riattivare la funzionalità.

SEGUI IL TERMOMETRO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it